AresGate, Barbara D’Urso rivela: “La setta esiste usciranno tanti nomi”

AresGate, Pomeriggio 5 Barbara D’Urso a conferma dei dei due concorrenti del Grande Fratello Vip rivela che non riguarda solo Adua Del Vesco e Massimiliano Morra

AresGate. Come riportato dalla fonte, il giornale Il Tempo, la giornalista Giada Oricchio scrive che Barbara D’Urso nel suo programma pomeridiano ha catturato l’attenzione del pubblico grazie a questa rivelazione, quasi inquietante, secondo la quale esiste una setta in cui sono coinvolti non solo Adua Del Vesco e Massimiliano Morra del GF VIP, ma molti altri. Dal nulla spunta anche il video di un brano “Sei, sei, sei” cantato da Adua.

Un discorso ai limiti del credibile, quello tra Adua e Morra lunedì notte nella casa del GF, invece …. Una verità che in molti conoscevano, compresa Barbara D’Urso, ma che nessuno aveva denunciato.

Lunedì notte confessioni molto forti da reggere a livello psicologico. Il chiarirsi e il confrontarsi di Adua e Massimiliano ha avuto il suo effetto domino, che va aldilà di ogni aspettativa possibile e immaginabile, ci aspettavamo tutti il classico gossip, invece è esploso l’AresGate.

Le rivelazioni sconcertanti di Adua e Morra nella Casa del Grande Fratello vip sull’AresGate

aresgate, barbara d'urso, adua del vesco e massimiliano, grande fratello vip,
AresGate, Barbara D’Urso rivela: “La setta esiste usciranno tanti nomi”

AresGate. Tutto inizia con il forte rancore tra Adua e Massimiliano, all’apparenza sembra una storia d’amore finita in maniera turbolenta, ma l’attrice messinese, ha sottolineato le“reiterate violenze psicologiche” subite da Morra definendolo come un narcisista egocentrico.

Morra davanti alle accuse non ha mai perso la calma. Dopo la diretta di lunedì, i due si sono confrontati e seppur a pezzi e bocconi, senza mai essere espliciti, hanno detto di essere stati vittima di un’agenzia travestita da setta che soggiogava i suoi assisti. Praticamente creava un ambiente malsano, li allontana dalla famiglia e impediva loro di socializzare in cambio di lavori nel mondo delle fiction. Da queste affermazioni si era capito che dietro c’è qualcosa di grosso: l’AresGate.

AresGate: Barbara D’Urso mette in evidenza che si tratta di una storia vera. Una sorta di setta, il cui personaggio di spicco dal sorriso maligno è soprannominato Lucifero

AresGate. Entrambi hanno ammesso: “Siamo traumatizzati e segnati a vita. Abbiamo ancora gli incubi di Lucifero che arriva da lontano e ci pugnala alle spalle. Lui era il male assoluto”.

Dopo il nero, la presentatrice D’Urso ha aggiunto: “Sono sotto choc perché durante la pubblicità mi sono arrivati un sacco di messaggi sul telefonino sul caso della ipotetica setta e sono incredula. Così tante persone non immaginavo. Secondo me usciranno tanti nomi”.

Ma c’è dell’altro. Dal passato è spuntata una canzone intitolata “Sei, sei, sei” (video su YouTube) che Teodoro Losito (ARES FILM) inviò alle persone care prima di suicidarsi e che Adua incise. Cosa accadrà al Grande Fratello dopo aver sollevato questo polverone?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.