La strada di casa seconda puntata anticipazioni

La strada di casa seconda puntata: anticipazioni di martedì 21 novembre. Ottimo il debutto su Rai 1 de “La strada di casa”, la nuova fiction diretta da Riccardo Donna. La seconda puntata della fiction La Strada di Casa andrà in onda su Rai Uno martedì 21 novembre 2017 alle 21:25. Nella puntata verranno trasmessi il terzo e quarto episodio della fiction, composta da 12 episodi. L’attore Alessio Boni torna ad interpretare Fausto Morra. Nel terzo episodio Fausto esce finalmente dall’ospedale, ma non è ancora guarito. Oltre alla riabilitazione fisica, dopo cinque anni di immobilità, dovrà ricorrere a una terapia psicologica, che deve aiutarlo a ri-ambientarsi in un mondo che non riconosce più.

La strada di casa, La strada di casa fiction, seconda puntata, anticipazioni, 21 novembre 2017, rai 1, fiction rai 1, serie tv, programmi tv, stasera in tv,
La strada di casa fiction Rai 1 seconda puntata

Quello che più lo spaventa è il cambiamento di Lorenzo, il suo primo figlio che ha portato una grande rivoluzione della sua azienda. Fausto ricorda un’azienda solida sostenuta da una famiglia felice e solida. Ma è davvero così?  A porgergli questa domanda sarà la psichiatra che lo ha in cura, la dottoressa Madrigali, che potrebbe per la prima volta fargli aprire gli occhi su un passato diverso da quello che ricorda.

Anticipazioni della seconda puntata della fiction di Rai 1 La Strada di Casa: Fausto Morra recupera alcuni ricordi

La strada di casa anticipazioni: Fausto Morra scoprirà di aver avuto un’amante in passato, Veronica. Sarà lei la strada per compiere un primo passo nella lunga strada che lo porterà a recuperare parte dei suoi ricordi.

Veronica lo porterà a ricordare delle circostanze in cui era passato sette anni prima, quando era sceso a patti con decisioni molto dolorose nel tentativo di salvare la sua azienda. Insieme ai dubbi sul suo passato, Fausto dovrà confrontarsi anche con spinose questioni relative al presente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here