Anticipazioni Il Segreto puntate spagnole, Emilia ricattata

Alfonso sa come è morto Salvador Castro.

Anticipazioni Il Segreto puntate spagnole Emilia è ricattata da Cristobal Garrigues . Alfonso può aiutarla, sa come è morto Salvador Castro.

Anticipazioni Il Segreto puntate spagnole Emilia continua ad essere ricattata dall’intendente Cristobal Garrigues. Il militare cerca delle informazioni o dei documenti che possano incastrare Francisca Montenegro, colpevole della morte di Salvador Castro. Quest’ultimo è il padre naturale di Cristobal, il quale vuole vendicarsi a tutti i costi della morte del padre. Emilia viene ricattata perché teme per i suoi familiari e in modo particolare che Raimundo possa essere accusato ingiustamente ed incarcerato. Cristobal costringe la Ulloa ad introdursi nella villa della Montenegro alla ricerca di prove schiaccianti, ma i tentativi sono tutti vani e non portano i frutti sperati.

Anticipazioni Il Segreto, Il Segreto, Cristobal Garrigues,
Anticipazioni, Il Segreto puntate spagnole,

Anticipazioni, Il Segreto puntate spagnole, Alfonso aiuta sua moglie.

Anticipazioni, Il Segreto puntate spagnole, Emilia è disperata e non sa come uscirne da questa situazione. Alfonso vede la moglie piangere e chiede delle spiegazioni. Solo dopo delle insistenze Emilia gli racconterà dei ricatti subiti e delle intenzioni di Cristobal Garrigues. Il quale vuole scoprire dei diversi omicidi commessi da Francisca Montenegro.

Anticipazioni, Il Segreto

Anticipazioni, Il Segreto puntate spagnole, Alfonso inizialmente non capisce e non sa come poter aiutare la moglie. Solo successivamente quando comprende che tra gli omicidi sospetti c’è anche quello di Salvador Castro, lui afferma di poterla aiutare. Alfonso non solo sa come è morto l’uomo ma può anche procurarle delle prove sufficienti per incastrare Francisca e far raggiungere a Cristobal il suo obiettivo. In questo modo Emilia sarà libera e la sua famiglia salva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.