Victoria Cabello rivela il dramma della malattia che l’ha colpita e l’assenza di 3 anni in tv

Victoria Cabello e la malattia che l'ha allontanata dalla tv

Victoria Cabello racconta la verità sulla sua malattia e l’assenza in tv

La frizzante conduttrice tv Victoria Cabello è stata sulla cresta dell’onda per anni con programmi come Victor Victoria (LA7, 2009-2010), Quelli che… (Rai 2, 2011-2013), X Factor (Sky Uno, 2014) e pure una co-conduzione di Sanremo nel 2006; poi improvvisamente la scomparsa dalla tv. Vittoria Cabello racconta la sua malattia e il motivo del suo allontanamento dalla televisione durato 3 anni. In molti hanno speculato ma pochi sapevano la verità. È lei stessa a raccontare apertamente il dramma che l’ha colpita. La malattia si chiama Lyme.

Victoria Cabello rivela il dramma della malattia che l'ha colpita e l'assenza di 3 anni in tv
Victoria Cabello

Il racconto di Victoria Cabello circa la sua lunga malattia

Victoria Cabello parla di come e dove ha contratto la malattia di Lyme: “In un viaggio all’estero ho contratto la malattia di Lyme e ho vissuto un calvario che non auguro a nessuno. All’inizio mi sentivo tremendamente stanca, poi la cosa è andata peggiorando, ma non si arrivava a una diagnosi. Del resto sono sempre stata un po’ avanti: anche in questo caso sono il primo personaggio pubblico in Italia ad aver sofferto di questa malattia. Resto una trend setter”. Ci scherza su’ la conduttrice  tv Victoria Cabello mentre racconta il suo dramma. Lei d’altronde è  abituata a essere auto ironica  ma non può non nascondere la fatica che ha fatto per rialzarsi. La malattia su base batterica si può contrarre col morso di una zecca. In Italia è ancora poco conosciuta, mentre è più nota negli Usa perché ha colpito la famosa modella Bella Hadid e la cantante Avril Lavigne.

Victoria Cabello dopo la malattia riparte su DeA Junior

Intanto Victoria Cabello è pronta a tornare sugli schermi Sky, per lavorare su temi divertenti. In particolare sui Monchhichi, le scimmiette nate nel 1974 in Giappone e poi diventate, nel 1980, una serie in tv cult in tutto il mondo.

Il suo compito sarà introdurre le puntate del cartone con alcune pillole culturali sul Giappone, ma ha anche cantato la nuova sigla. Il 3 Novembre partirà con il suo nuovo programma, dopo 35 anni dalla prima messa in onda in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.