La vittoria della tennista Serena Williams agli US Open 2014 sembrava già scritta, ma non del tutto, perché Serena andava a sfidare una carica Caroline Wozniacki, vittoriosa nelle precedenti partite (anche se la semifinale per ritiro dell’infortunata Shuai Peng) . Ma i precedenti tra le due amiche (si perché Serena e Caroline nella vita quotidiana hanno un forte rapporto di amicizia), erano di 8 vittorie a 1 per Serena. Oltretutto Serena ha alle spalle la vittoria di ben 18 Slam, contro 0 e un’immensa esperienza nei campi da tennis. La Williams ha giocato anche davanti al suo pubblico, al quale ha già regalato la vittoria del torneo per ben sei volte, le ultime tre consecutive.

serena-williams-trionfa-agli-us-open-2014
Serena Williams trionfa agli Us Open 2014

La numero uno del mondo ha sconfitto Caroline per 6-3 6-3, impartendole una “lezione di tennis”. Se pur tesa dal match, che poteva portarla alla vittoria del suo 18esimo Slam e quindi ad eguagliare due grandi giocatrici del tennis (Evert e Navratilova), Serena nel primo set ha preso il largo, dopo aver regalato ben 3 giochi a Caroline. Molti, infatti, sono stati gli errori della Williams in questo set tra un’alta percentuale di prime palle sbagliate e alcuni colpi fuori dal campo. Anche il secondo set, inizia con un allungo della Williams per 3-1, una piccola rimonta della Wozniacki e nel finale lo sprint di Serena. La Williams, così, ha chiuso il torneo con zero set persi, ulteriore conferma di dominio. Per quanto riguarda Caroline, ovviamente, non  avrà nessun rimpianto e quindi anche il rapporto di amicizia che lega le due giocatrici e iniziato per caso, non si scalfirà in alcun modo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here