«Terremoto» a Roma di magnitudo 3.0 della scala Richter

Una scossa di terremoto è stata registrata questa notte in provincia Roma, tra Marcellina e San Polo dei Cavalieri nei pressi di Tivoli

Terremoto, sisma avvertito anche nella Capitale

«Terremoto» RomaL’Italia trema, come se non bastasse il Coronavirus, questa notte c’è stata una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 della scala Richter che è stata registrata intorno alle 2:15 nella provincia a nordest di Roma, nei pressi di Tivoli. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 15.5 km di profondità con epicentro tra Guidonia Montecelio, Marcellina, Tivoli e San Polo dei Cavalieri. Il terremoto è stato distintamente avvertito dalla popolazione. Al momento non sono stati registrati danni a persone o cose.

TERREMOTO, TERREMOTO ROMA,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.