Morto Cesare Romiti, il manager che ha fatto storia

Lutto nel settore industriale: é morto Cesare Romiti, con lui se ne va un’importante pezzo di storia dellvndustria del ‘900.

È morto Cesare Romiti Ex amministratore delegato della Fiat, in carica dal 1979 al 1998. Insieme a Gianni Agnelli ha scritto un’importante pagina della storia del settore industriale del ‘900. Si è spento fra le mura della sua casa a Milano all’età di 97 anni.

Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

A poche ore di distanza dalla morte di Cesare Romiti, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha rilasciato la seguente dichiarazione:” Scompare un importante protagonista di una impegnativa e controversa stagione delle relazioni industriali e del capitalismo italiano, in presenza di profonde trasformazioni dei mercati internazionali e di spinta a modifiche negli assetti del nostro Paese. Amministratore di importanti imprese, recò al gruppo Fiat la sua esperienza di uomo della finanza. Ha contribuito a consolidarne la presenza nel settore automobilistico e a diversificarne le attività“.

Morto Cesare Romiti,
Morto Cesare Romiti, il manager che ha fatto storia

Il messaggio di cordoglio di Marco Gay, Presidente della Confindustria del Piemonte

Oggi 18 agosto 2020 a Milano si è spento Cesare Romiti, grande Manager e braccio destro Di Gianni Agnelli. Molte le personalità in vista che hanno scritto e/o postato un messaggio di cordoglio. Tra di loro, oltre al Presidente Mattarella, Marco Gay, Presidente della Confindustria del Piemonte. Quest’ ultimo, infatti, ha dichiarato:”Cesare Romiti è stato un protagonista dell’industria italiana. Ha guidato la Fiat in fasi diverse, dalla crisi petrolifera degli anni ’70 fino al serrato confronto sindacale che ebbe nella ‘marcia dei quarantamila’ il suo apice. Come manager ha portato l’azienda torinese a primeggiare in Europa e si è distinto per un approccio sempre diretto e pragmatico. Oggi ci lascia un uomo che ha contribuito a rendere Torino e il Piemonte un’area di eccellenza e di riferimento per tutto il settore automotive a livello mondiale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.