Ultimo tango a Parigi nel mirino del gossip, Bertolucci nella bufera

Cinema news e gossip – Polemica senza fine su uno dei film più discussi degli ultimi cinquant’anni, Ultimo tango a Parigi.

La pellicola del 1972, diretta da Bernardo Bertolucci, Ultimo tango a Parigi, vede protagonisti Marlon Brando ed una giovanissima Maria Schneider. Il film suscitò all’epoca grande scandalo. Essa venne addirittura condannata al rogo nel 1976. Nel 2013 il celebre regista ammise di non essere stato sincero con la Schneider su quanto sarebbe avvenuto fra lei e Brando. Il riferimento era sulla celebre scena della sodomia subita dalla protagonista Jeanne.

ultimo tango a parigi, cinema news, Marlon Brando, bernardo bertolucci,
Marlon Brando e Maria Schneider

Per l’attrice fu un vero e proprio trauma, che segnò inesorabilmente la sua giovane vita e la sua carriera. La confessione di Bertolucci è stata riportata qualche giorno fa sul sito USA di Elle. Come facilmente prevedibile, ha suscitato violente reazioni sui social network.

Cinema news e gossip: Bertolucci, polemiche per Ultimo Tango a Parigi

ultimo tango a parigi, cinema news, Marlon Brando, bernardo bertolucci,
Ultimo tango a Parigi

Gossip news cinema – Quel che sembra avere maggiormente sconvolto l’opinione pubblica è il fatto che il regista non si sia dichiarato affatto pentito di essere ricorso ad una simile strategia. Egli ha infatti dichiarato di “aver cercato la reazione della ragazza, non dell’attrice“. Una totale immedesimazione nel ruolo, insomma, avrebbe potuto essere ottenuta solo ricorrendo ad un vero stupro. Maria Schneider, venuta a mancare nel 2011, aveva più volte raccontato quanto accaduto sul set. Non ha mai nascosto il proprio risentimento nei confronti di Bertolucci e di Brando. L’attore sarebbe addirittura ricorso all’espediente del burro di sua iniziativa, poiché il dettaglio non era in copione. Un tardivo riconoscimento ad una ragazza alla quale venne strappato l’entusiasmo e probabilmente anche l’amore per il suo mestiere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.