Uscirà nei cinema il 20 Novembre il penultimo capitolo della fortunatissima saga di Hunger Games. Il film, chiamato Mockingjay:Part 1 vede il ritorno del cast corale dei lungometraggi precedenti, con gli attori Liam Hemsworth, Julianne Moore, Josh Hutcherson e naturalmente la diva premio Oscar Jennifer Lawrence, incoronata donna più sexy del 2014 dalla rivista americana FHM. Al party di lancio del film la star è apparsa splendente, attirando su di sé l’attenzione di fans e paparazzi. Tenutosi dopo la première losangelina del film, l’evento ha riunito tante celebrities fra le quali anche le sorelle Jessica e Ashlee Simpson e l’autrice dei romanzi della saga Suzanne Collins.

Al party di "Hunger Games" Jennifer Lawrence veste Dior
Jennifer Lawrence in abito Dior al party Hunger Games

Le scelte fashion di ogni star sono state ottime ma, naturalmente, la Lawrence ha stregato il pubblico più di tutte decidendo di indossare un meraviglioso abito firmato Dior – marchio di cui è anche testimonial -. Un lungo vestito da sera nero molto elegante, corredato da una giacca dal taglio sexy e sbarazzino. Il risultato è stato un look raffinato e allo stesso tempo malizioso, che ha fatto sì che tutti gli occhi fossero puntati sulla diva.

D’altronde, la Lawrence sembra ormai essersi abituata a venire considerata un’icona di bellezza e stile, sebbene con qualche piccolo scivolone. Ad Agosto infatti è stata vittima di una potente operazione di hackeraggio che ha spedito le sue foto hot su Internet, rendendole accessibile a tutto il mondo. Jennifer non si è però scomposta più di tanto, e ha commentato così la spiacevole vicenda:

Quelle foto sono state scattate per rimanere private e tali dovevano rimanere. Ero in una relazione sana e bellissima con il mio ex ragazzo, purtroppo però a distanza. Ad un certo punto il tuo ragazzo o guarda te o guarda un video pornografico. Le immagini non dovevano assolutamente diventare di dominio pubblico, e ciò di cui sono stata vittima è stata una gravissima violazione della privacy, una cosa orribile che nessuno mai dovrebbe sperimentare”. 

A vederla ora però, felice e spensierata, si direbbe che la Lawrence sia ormai riuscita a lasciarsi alle spalle lo scandalo di fine Estate. Peggio le è andata per quanto riguarda la vita sentimentale: sembrerebbe che la storia con il leader dei Coldplay Chris Martin sia arrivata al capolinea.

Siamo sicuri che gli incassi stellari di Mockingjay risolleveranno l’umore altalenante della star, che in alternativa può sempre consolarsi con i bellissimi vestiti che ogni giorno può sfoggiare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here