Adriano Celentano denuncia le paure: “Io e Claudia presi di mira…”

Adriano Celentano e Claudia Mori infastiditi da malviventi?

Notizie ultima ora, Adriano Celentano: si racconta al suo blog il noto cantautore Adriano Celentano, per denunciare alcuni spiacevoli episodi che lo hanno visto coinvolto assieme a sua moglie Claudia.

L’artista Adriano Celentano è preoccupato per ciò che sta accadendo. Alcuni sconosciuti vogliono introdursi in casa sua. “Penso che vogliano arrivare a noi”. La nota coppia del mondo dello spettacolo ha già informato dei fatti le forze dell’ordine.

Notizie ultima ora, Adriano Celentano

Notizie ultima ora, Adriano Celentano:“Mi vedo costretto a rendere noti dei fatti molto gravi…”

“Mi vedo costretto a rendere noti dei fatti molto gravi che si stanno verificando nella mia abitazione di Galbiate, in provincia di Lecco, e nei confronti miei e di Claudia: da giorni all’interno avvengono alcune intrusioni di sconosciuti, individuati in numero di 6, più la presenza di un altro individuo all’esterno che pare sorvegliare”. Sono queste le parole del noto cantante Adriano Celentano riportate sul suo proprio blog. Degli sconosciuti si aggirano nei dintorni di casa sua e la sorveglianza avrebbe avvistato anche qualche intrusione in casa. Il materiale, riguardante le riprese della casa, è già stato consegnato alla polizia.

“In un’occasione gli sconosciuti sono stati sorpresi dalla nostra vigilanza diurna e notturna che li ha costretti alla fuga. Tutto è iniziato all’inizio della scorsa settimana, con un apparente e strano tentativo di furto nell’auto di Claudia con rottura di vetro ma senza che venisse rubato nulla all’interno. Una serie di azioni particolarmente minacciose che ci fanno sospettare che questi malviventi stiano cercando di arrivare a me e a Claudia, sorvegliando i nostri movimenti. Denunciamo questi seri episodi perché nel caso dovesse accadere qualcosa di ancora più grave, questo è l’antefatto”, conclude Adriano Celentano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.