Rihanna è nota per essere una cattiva ragazza ma quando vuole riesce veramente a stupire tutti compiendo numerose buone azioni. Già l’avevamo vista in veste di madrina per il documentario contro l’AIDS “It’s Not Over”, adesso la star icona delle Barbados si è data ancor più da fare organizzando un concerto di beneficenza, il Diamond Ball, per raccogliere fondi destinati alla sua associazione, la Clara Lionel Foundation. All’evento erano presenti anche i genitori di Rihanna, che l’hanno vista esibirsi in alcuni dei suoi più famosi successi come Diamonds e Pour It Up riletti in chiave acustica e accompagnati da una grandiosa orchestra.

Rihanna incantevole in concerto con l'orchestra al Diamond Ball
Rihanna incantevole in concerto con l’orchestra al Diamond Ball

Non potevano mancare anche altri ospiti vip come la prezzemolina Kim Kardashian, che ha sfilato sul red carpet in un bellissimo abito nero a rete e la mamma Kris Jenner, manager della figlia. Presente anche il rapper Big Sean, divenuto famoso per essere l’ultimo fidanzato nientepopodimeno che della maliziosa principessina del pop Ariana Grande.

La più fashion di tutte era però la protagonista Rihanna, che ha calcato il tappeto rosso con un regale abito rosso firmato Zac Posen per poi cambiarsi in vista della performance, dove ha indossato un lungo vestito nero molto elegante, sempre dello stesso stilista.

La diva sembra decisamente intenzionata ad affiancare alla sua carriera musicale un percorso da vera it girl. Negli anni infatti la star è diventata una vera e propria icona di stile, indossando outfit sempre ricercati e glamour e abbinando make up e hairstyles veramente cool.

Per ora il futuro della cantante è più che roseo. Nel 2015 rilascerà infatti un nuovo album e, stando ad alcune indiscrezioni, dovrebbe anche strappare qualche contratto cinematografico per poter assicurare la sua favolosa presenza anche sul grande schermo. Una carriera innegabilmente in ascesa quella della star, che dal 2005 ad oggi è riuscita a vendere circa 100 milioni di album, piazzando tredici singoli alla numero uno della classifica americana.

Come se tutto ciò non bastasse, lo scorso anno la Fenty ha anche lanciato una sua linea di profumi. L’ultimo, ROGUE, uscito nel 2014, ha letteralmente fatto furore in tutti gli stores americani ed europei. Si potrebbe proprio dire che il mondo è impazzito per Rihanna!

LASCIA UN COMMENTO