Virginia Raffaele Facciamo che io ero: lo show di Rai Due chiude col botto

Virginia Raffaele chiude con il botto nei numeri Facciamo che io ero, lo show irriverente del mercoledì sera di Rai 1 all'ultima puntata ieri sera.

Virginia Raffaele cala il sipario sul suo show Facciamo che io ero. Le imitazioni del mercoledì sera su Rai 2 in prima serata hanno divertito il pubblico dalla prima all’ultima puntata.

Cala il sipario su Virginia Raffaele e le sue imitazioni. Ieri sera è andata in onda l’ultima puntata del suo Facciamo che io ero. Show televisivo del mercoledì sera di Rai 2 basato sul format one woman show al quale ci ha abituato la comica e imitatrice nel corso di queste settimane.

virginia raffaele, facciamo che io ero, ascolti tv,
Virginia Raffaele Facciamo che io ero con Mika

Virginia Raffaele ha divertito il pubblico con le imitazioni più originali e divertenti agli occhi del pubblico. Da donne di musica come Fiorella Mannoia e Anna Oxa, passando per Bianca Berlinguer e Donatella Versace. Di tutto e di più nel suo repertorio.

Virginia Raffaele Facciamo che io ero: le imitazioni più divertenti

La comica televisiva si è esibita in diverse sfaccettature, sfoggiando personaggi più disparati. Come ad esempio i vari Saveria Foschi Volante, Michela Murgia, Valeria Bruni Tedeschi, Ornella Vanoni, Sandra Milo e tanti altri. Per non dimenticare il suo cavallo di battaglia, Belen Rodriguez. Certamente tra le parodie più apprezzate in assoluto dal pubblico tv.

virginia raffaele, facciamo che io ero, ascolti tv,
Virginia Raffaele facciamo che io ero nelle vesti di Bianca Berlinguer

Facciamo che io ero Virginia Raffaele ha concluso in bellezza la prima edizione del suo show irriverente di Rai 2

Un successo in piena regola il suo show. I numeri le danno ragione anche nell’ultima puntata, caratterizzata dalla presenza di ospiti di eccezione come Mika e Massimo Lopez. Ottimi gli ascolti tv di ieri sera. Sintonizzati 2.379.000 telespettatori pari al 10.7% di share. Il monologo sulla rabbia l’apice di questa scalata televisiva: “La rabbia è un sentimento prezioso. Non disperdiamola”. Così come non ci perderemo le sue parodie, di qui in avanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.