Una Vita anticipazioni, Casilda viene a scoprire tutto e lascia Martin

Martin riesce a salvare Casilda dalla pena di morte?

Anticipazioni tv, Una Vita Casilda, dopo aver confessato la sua partecipazione all’attentato, viene arrestata. Cosa succede?

Anticipazioni tv, Una Vita, i telespettatori ben sanno che prossimamente assisteranno all’attentato organizzato da Calanda per uccidere il diplomatico Felix De La Vaga. A perdere la vita sarà però Maximiliano Hidalgo. Le indagini iniziali hanno aumentato i sospetti su Guadalupe, la quale era la responsabile delle decorazioni floreali. Casilda consapevole di aver introdotto involontariamente il vaso contenente la bomba, si dichiara colpevole. Così la domestica viene arrestata e presto sarà condannata a morte. Martin disperato per ciò che sta accadendo alla sua fidanzata, decide di parlare con il poliziotto Mauro San Emeterio.

Anticipazioni Una Vita Martin prova a salvare Casilda. Ci riesce?

Serie tv, Anticipazioni Una Vita Martin era stato contattato precedentemente  da Calanda affinché uccidesse lui stesso il politico Felix. Ma gli mancherà il coraggio, per cui Calanda decide di approfittare dell’ingenuità di Casilda. Martin racconta tutta la verità al poliziotto Mauro affinché potesse scagionare la fidanzata. Ma la  situazione degenera quando il commissario Peiro costringe Casilda a firmare una dichiarazione di colpevolezza.

una vita, trama, anticipazioni, anticipazioni tv, serire tv, Casilda, Guadalupe, Martin, Maximiliano Hidalgo, Calanda,

A questo punto Martin decide di agire e non ascoltare i consigli di Mauro, il quale voleva scoprire il nascondiglio di Calanda. Così racconta tutta la verità a Peiro, il quale invece di liberare la ragazza innocente decide di arrestare entrambi. Casilda scopre come sono andate le cose e lascia Martin, poiché si sente ingannata anche da quest’ultimo. Che cosa succederà? Lo scopriremo a breve. Leonor perdonerà la domestica fidata?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.