Un Posto Al Sole dal 26 al 30 giugno 2017: le anticipazioni

Roberto: pazzo d'amore o ego personale?

Un Posto Al Sole anticipazioni puntate dal 26 al 30 giugno 2017

Un Posto al Sole: Viola ed Eugenio possono tirare un sospiro di sollievo, gli esami sono tutti buoni. Che cosa succederà? Anticipazioni Un Posto Al Sole puntate dal 26 al 30 giugno 2017. Viola ed Eugenio a causa della gravidanza stanno affrontando un periodo abbastanza stressante. I due futuri genitori finalmente vengono rincuorati e possono tirare un sospiro di sollievo dopo aver saputo i risultati dell’amniocentesi. Così Viola vorrebbe pensare al suo futuro con Eugenio e fare dei progetti concreti.

Un Posto Al Sole, Un Posto Al Sole Anticipazioni, Anticipazioni Un Posto Al Sole, 26 al 30, dal 26 al 30 giugno 2017,

Anticipazioni Un Posto Al Sole Marina messa alle stretta dal marito.

Anticipazioni Un Posto Al Sole puntate dal 26 al 30 giugno 2017. Marina non riesce più a sostenere questa situazione di totale confusione sentimentale. Così decide di prendere una decisione e di lasciare Roberto per poter vivere il suo amore con Matteo alla luce del sole. Ma Ferri non ha intenzione di passare per il perdente della situazione, e si crea un asso nella manica ossia vorrebbe denunciare Matteo.

Un Posto Al Sole, Un Posto Al Sole Anticipazioni, Anticipazioni Un Posto Al Sole, 26 al 30, dal 26 al 30 giugno 2017,

Quest’ultimo infatti in passato ha commesso un duplice omicidio e Roberto potrebbe così sbarazzarsi per sempre del suo rivale in amore. Marina per evitare che ciò accada, decide di non lasciare il marito.

Serena e Claudio sempre più intimi.

Puntate dal 26 al 30 giugno 2017. Lo spettacolo teatrale è quasi al debutto e Claudio e Serena sono sempre più vicini. Sandro arriva in teatro e crea disagio tra i due. Matteo non vuole perdere Marina, Roberto si arma della sua pistola per mettere fine a questo triangolo amoroso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.