Con non poche polemiche, l’edizione di quest’anno di “The Voice of Italy” è entrata nella fase più calda. La scorsa puntata trasmessa il 30 aprile 2014 ha decretato i nomi di coloro che prenderanno parte ai Live Show. Si è infatti concluso il secondo e ultimo appuntamento con i Knockout. Dal 7 maggio e per altre 4 puntate vedremo i Live Show, fase in cui i cantanti delle squadre si sfideranno in mini concerti dal vivo a eliminazione diretta. Sono 20 coloro che sono approdati in questa fase che precede la finalissima. Cinque talenti per ogni team, pronti a darsi battaglia per cercare di accaparrarsi la vittoria: Daria Biancardi, Giulia Dagani, Claudia Megrè, Esther Oluloro e Giacomo Voli sono i “diabli” di Piero Pelù; Federica Buda, Giuseppe Maggioni, Francesca Marotta, Luna Palumbo e Tommaso Pini sono i talenti del team di Raffaella Carrà; Noemi “schiera” Gianna Chillà, Stefano Corona, Gianmarco Dottori, Andrea Manchiero e Giorgia Pino. Infine i talenti originali e spirituli di J-Ax sono Debby Lou, Valerio Jovine, Dylan Magon, Carolina Russi e la tanto chiacchierata Suor Cristina Scuccia. Ognuno di loro ha dimostrato di avere quella presenza scenica, carisma, coraggio e originalità che gli ha permesso di arrivare così in alto e di essere tra i migliori.

The Voice Of Italy 2: Terminati i Knockout iniziano i Live Show
The Voice Italia 2014, iniziano i Live Show

Erano in migliaia all’inizio quando si sono presentati ai Casting con i loro sogni e le loro speranze, ma già dopo le Blind, le Battle e i Knockout i coach hanno fatto un’abbondante scrematura decidendo chi far rimanere a casa. Non si sono fatte attendere le polemiche perchè ovviamente c’è chi è daccordo e chi no sulle decisioni di Raffaella Carrà, Piero Pelù, Noemi e J-Ax. In particolare dopo l’ultima puntata, sui social sono stati in molti a storcere il naso dopo il passaggio ai Live di Esther Oluloro, per le sue doti interpretative non così chiare a tutti gli spettatori del talent di Rai 2. La novità del programma condotto da Federico Russo, sarà l’aggiunta di un quinto coach. Infatti i 20 talenti si esibiranno davanti ai loro maestri, ma saranno giudicati anche dal pubblico da casa che attraverso “l’arma” del televoto potrà decidere a chi far proseguire il sogno. L’appuntamento è quindi per stasera alle 21:10 su Rai 2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here