Striscia la notizia: stasera 23 gennaio 2023, Pinuccio e Brumotti

Anticipazioni Striscia la notizia stasera 23 gennaio 2023, Pinuccio e Brumotti, su Canale 5, ore 20:35.

Prosegue l’inchiesta di Pinuccio sulle raccolte fondi lanciate dalla Lega Braccianti di Aboubakar Soumahoro e veicolate dalla piattaforma GoFundMe.

“Striscia la notizia”, news,
Anticipazioni Striscia la notizia: stasera 23 gennaio 2023, Pinuccio e Brumotti

L’onorevole Soumahoro nel suo corposo dossier difensivo, con cui ha provato a rispondere ai tanti dubbi sollevati dal tg satirico riguardo al suo operato con la Lega Braccianti, ha dichiarato che GoFundMe non ha evidenziato irregolarità nella ricezione dei fondi e nella distribuzione dei beni.

Ma non è proprio così, spiega Pinuccio. GoFundMe ha sospeso le raccolte e rimborsato le donazioni recenti con due anni di ritardo, e lo ha fatto solo qualche giorno fa, dopo che è andato in onda il servizio di Striscia in cui è stato dimostrato (con una donazione fatta da Striscia) che la piattaforma accettava ancora soldi nonostante le manifestazioni per cui venivano raccolti si fossero svolte due anni prima.

Ma se per GoFundMe e Soumahoro va tutto benissimo, l’inviato del tg satirico ha ancora tre domande precise a cui vorrebbe una risposta:

  1. Come sono stati spesi i fondi raccolti per la pandemia? E perché in alcune città tipo Pescara gli aiuti promessi non sono mai arrivati?
  2. A chi sono stati consegnati i regali della raccolta di Natale 2021 destinati ai bambini di Torretta Antonacci e Borgo Mezzanone (dove non ci sono bambini)?
  3. Come mai il rimpatrio della stessa salma è stato utilizzato come giustificativo di due raccolte diverse?

Brumotti torna in missione nelle principali piazze di spaccio italiane. Dopo aver ricevuto tantissime segnalazioni da parte di cittadini esasperati, l’inviato del tg satirico torna a Firenze, al Parco delle Cascine, dove poco meno di due anni fa aveva subito una violenta aggressione (vedi servizio dell’8.03.2021).

«Le Cascine sono la più grande area di spaccio della città, presidiata da un numero impressionante di pusher che confezionano e vendono fumo, crack e cocaina alla luce del sole e sotto gli occhi di tutti», racconta Brumotti.

Che, come al solito, prima registra le fasi dello smercio, poi esce allo scoperto con la sua bicicletta. Alcuni spacciatori scappano, altri cominciano a minacciare l’inviato di Striscia, ma per fortuna vengono fermati dalle forze dell’ordine e portati in questura per accertamenti.

Il servizio completo questa sera a Striscia la notizia, Canale 5, ore 20:35

CONTINUA A LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.