Striscia la Notizia: da domani, lunedì 6 febbraio, Michelle Hunziker ed Ezio Greggio lasceranno la conduzione di Striscia la Notizia. Ecco i nuovi conduttori.

Da domani Striscia la Notizia cambia. Tempo di avvicendamenti alla conduzione del noto tg satirico targato Canale 5. Michelle Hunziker ed Ezio Greggio se la sono cavata, al solito, egregiamente per due settimane. Ma è tempo di abbandonare la scena per far posto ad altri due nuovi conduttori. Chi saranno?

michelle hunziker, striscia la notizia, conduttori, veline,
Striscia la notizia, Ezio Greggio e Michelle Hunziker

Striscia cambia, si rinnova nel tempo. Una prassi ormai consolidata negli anni. Ecco chi saranno i nuovi conduttori per le prossime settimane, a partire da domani lunedì 6 febbraio.

Striscia la Notizia Ficarra e Picone al posto di Michelle Hunziker ed Ezio Greggio: cambiano anche le veline?

michelle hunziker, striscia la notizia, conduttori, veline,
Ficarra e Picone Striscia la notizia

Striscia cambia. Via Michelle Hunziker ed Ezio Greggio, dentro Ficarra e Picone. Saranno loro i nuovi vecchi conduttori del tg satirico. Due presenze ormai consolidate. Veterani da diversi anni. Nel frattempo potrebbe essere tempo di avvicendamenti anche sul fronte veline. Irene Cioni e Ludovica Frasca rischiano di dire addio dopo quattro anni di permanenza.

Al loro posto ci saranno un’altra mora e un’altra bionda. Ma non ci sarà il consueto programma estivo “Veline”, dedicato alla scelta delle stesse. “Costa troppo”, ha dichiarato Antonio Ricci. Le nuove veline saranno, infatti, scelte da una commissione composta dallo stesso Antonio Ricci e le sue figlie.

Egli stesso rivela sulla nuova stagione di Striscia la Notizia: “Ci sarà da divertirsi ancoraQuest’anno Striscia è andata veramente benissimo mentre l’anno scorso, usciti dalla piattaforma Sky, avevamo all’inizio perso qualcosa anche perché il pubblico era invecchiato. Il Festival di Sanremo non lo seguiamo in maniera ordinaria, semmai andiamo lì se succede qualcosa di eccezionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here