Quest’anno a L’Eredità non vedremo il passaggio Frizzi-Conti. Il conduttore Fabrizio Frizzi infatti, sarà al timone del programma fino a fine stagione.  Il famoso quiz show del pre-serale di Rai Uno, non vedrà dunque il cambio primaverile tra i due noti conduttori.

Di solito infatti, il cambio avveniva intorno ai primi di marzo. Ad oggi non c’è stato e non ci sarà. Pare infatti che Carlo Conti, reduce dalla conduzione del Festival di Sanremo 2016, abbia avuto parecchi impegni da sbrigare e dunque non riuscirà a sostituire l’amico e collega Frizzi.

Troppi impegni dopo l’esperienza Sanremese. Dapprima lo spettacolo andato in onda con successo Pooh – Amici per sempre, serata musicale che riuniva la storica band con ospiti dello spettacolo, poi la preparazione de I Migliori Anni che partirà a fine aprile. Indiscrezioni però segnalano qualche comparsa a sorpresa di Conti nello studio televisivo de L’Eredità che continua a tener testa al programma concorrente in onda su Canale 5 e condotto da Gerry Scotti Caduta Libera.

l-eredità
L’Eredità

Al termine del programma di Rai Uno, in estate all’incirca, andrà in onda Reazione a Catena il quiz condotto da Amadeus che anche lo scorso anno aveva ottenuto un enorme successo. Momenti d’oro dunque per il conduttore fiorentino Conti che, in occasione dei suoi 55 anni compiuti lo scorso 13 marzo, ha ricevuto dal Presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Eugenio Giani, la medaglia d’oro con la scritta: “Ambasciatore dell’identità toscana” e la motivazione recita “Premio speciale a Carlo Conti, ambasciatore della cultura e dell’identità toscana in Italia e nel mondo, riconoscendone il grande valore nelle attività promosse nel campo delle arti e dello spettacolo.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here