Nulla a togliere ai vincitori effettivi della terza edizione di Pechino Express, ovvero i simpatici e bizzarri #coinquilini, ma sembra proprio che nel cuore del pubblico resterà inciso il nome delle #cougar. La coppia costituita da Eva Grimaldi e Roberta Garzia resterà indelebile nella memoria del programma, così come in quella del pubblico. I commenti su Twitter e Facebook fioccano e proclamano, in tinte diverse, tutti la stessa cosa: le #cougar sono le vincitrici morali del programma.

Pechino Express 3: Le #cougar sono le vincitrici morali
Le #cougar, per il pubblico sono loro le vincitrici di Pechino Express 3

Le #Cougar Eva e Roberta sono le vincitrici morali di Pechino Express 3

Sicuramente svantaggiate dallo svolgersi delle prime prove, Eva e Roberta non hanno mai gettato la spugna e hanno messo tutto il loro impegno nello show, decise a rappresentare le donne forti e fiere, che non temono di esporsi e d’essere autentiche. Non abbiamo visto finzione, sebbene per qualcuno ci fosse stato un’ostentazione di sensibilità da parte di Eva, nel duo: noi crediamo che tutti i sentimenti, le risate e, perché no, le sciocchezze della #cougar fossero semplicemente genuine. E’ probabile che sia per questo e per il divertimento regalato alla maggior parte del pubblico, che i telespettatori le hanno acclamate con così tanto entusiasmo.

Durante una sfida decisiva, quella del calarsi attraverso le cascate Gigit, abbiamo scoperto una delle più grandi paure di Roberta: quella del vuoto. Sicuramente invalidante in un primo momento, è purtroppo costata una perdita di tempo notevole alla coppia, che non si è comunque tirata indietro e ha mostrato a tutti la sintonia e la fiducia reciproca tra queste donne. Non importa il risultato, perciò, le #cougar possono ritenersi meritatamente vincitrici. Complimenti! E Eva… ci mancherai!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here