News, Ballando con le Stelle 11, Raimondo Todaro: “Dovrò plasmare Platinette. E dopo questi successi…pronti per la nuova avventura a Ballando con le Stelle 11! Indovinate un po’ chi dovrò plasmare? Impresa molto ardua…ma non demordo”: con questa dichiarazione sul suo profilo Facebook, il ballerino Raimondo Todaro ha voluto così aprire la nuova stagione di Ballando con le Stelle 2016.

Ma chi dovrà plasmare, dei nuovi concorrenti del cast, Raimondo Todaro? Stiamo parlando ovviamente di Platinette, la quale è diventata ufficialmente da poco uno dei concorrenti della nuova edizione del reality.

Ballando con le Stelle 11, Raimondo Todaro: ” Sarà un’impresa ardua ma non demordo”

Ballando-con-le-Stelle-112016news
Raimondo Todaro

E così l’aspirante “ballerina”, dopo aver “sfidato” il suo fisico, sottoponendosi prima ad un’operazione per perdere peso e poi ad un provino live a La Vita in Diretta per partecipare allo show di Milly Carlucci, è pronta a lanciarsi, con molta cautela, tra le braccia del 29enne ballerino siciliano. Sarà sicuramente imprevedibile e stimolante vedere in azione questa nuova coppia. Per Raimondo Todaro, però, quest’anno si preannuncia piuttosto arduo il tentativo di salire sul gradino più alto del podio, lui che ha trionfato in ben cinque edizioni in coppia, con Cristina Chiabotto nel 2005, Fiona May nel 2006, Veronica Olivier nel 2010, Elisa Di Francisca nel 2013 e Giusy Versace nel 2014. E se il maestro dovrà lavorare tanto per trovare la giusta chiave nel dare un senso al duo, tentando comunque di fare breccia nel pubblico votante da casa, a Platinette è andata decisamente alla grande. Anche per lei la sfida non sarà facile: però, il fatto che al suo fianco ci sarà uno dei personaggi più apprezzati di sempre di Ballando con le Stelle, sarà davvero bello ed emozionante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here