Più bravo a cantare che a disegnare? Assolutamente sì. Marco Mengoni, ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa nella puntata domenicale dello scorso 13 dicembre, da ex studente dell’Istituto d’Arte qual è stato, e sfidato dal “malefico” conduttore Rai, ci ha provato a ritrarre davanti a tutta Italia una mano, ma il disegno non è uscito granché. E allora, lasciati da parte gli improvvisati tentativi alla Michelangelo, si è messo a cantare, come lui sa fare, e ha lasciato incollati allo schermo del televisore, almeno possiamo immaginarlo, il pubblico televisivo e i suoi numerosi fan con alcuni dei suoi ultimi successi: Ti ho voluto bene veramente, GuerrieroEsseri Umani e altri ancora. 

marco-mengoni-ospite-a-Che-tempo-che-fa
Marco Mengoni

Marco Mengoni a Che tempo che fa: “Non riesco a parla’ stasera!”

marco-mengoni-disco-di-platino-con-le-cose-che-non-ho-foto-300x300
Marco Mengoni disco di platino

Da X-Factor a Sanremo ai palchi italiani che l’hanno ospitato e acclamato durante i suoi tour, il cantante di Ronciglione, durante l’intervista con Fabio Fazio, ha parlato con emozione del suo nuovo album Le cose che non ho, seconda manche del progetto iniziato con Parole in circolo, uscito all’inizio di questo stesso anno, e del calore che tutti i suoi ammiratori gli dimostrano ogni giorno: “C’è un esercito di persone che tiene a me e alla mia musica.. io non riesco a parla’ stasera! “Mi sento a casa ma non so che mi succede stasera, oggi era una giornata strana… ho fatto tutto quello che c’era da fare in cucina. Si vede che l’allineamento di determinati pianeti non funziona… Sono emotivamente precario“, ha dichiarato commosso. Poi, dopo la clip della sua vittoria a Sanremo con L’essenziale, Marco Mengoni ha tirato fuori anche un po’ di ironia, che insieme alla sua ormai dichiarata sensibilità non guasta mai: “Io non lo sapevo, ci sono state delle cose strane dietro le quinte in quel momento, sentivo le tossi nervose! Io sono arrivato sul palco molto sorpreso… Una delle cose positive di quel Sanremo era che ero alto 1,92 grazie ai capelli!.

Marco Mengoni disco platino in 7 giorni con “Le cose che non ho”

Per Marco Mengoni, oltre al disco di platino conquistato in una sola settimana dall’uscita del suo nuovo album “Le cose che non ho“, arrivano anche numeri da record sui social: nella settimana di lancio, su Twitter, oltre 220mila tweet con l’hashtag #Lecosechenonho, mentre su Facebook sono stati oltre 7 milioni gli utenti raggiunti dai post della bacheca ufficiale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here