Si è da poco conclusa la quinta delle otto puntate dello show “Made in Sud”. Dopo il successo delle prime quattro puntate, il programma realizzato nel Centro di produzione di Napoli in collaborazione con Tunnel produzioni, continua a riscuotere consensi da parte del pubblico, tanto da far ben sperare in una nuova edizione a partire dal prossimo Settembre sempre in prima serata su Rai 2. Lo show di stampo meridionale in queste settimane di programmazione ha registrato una media di oltre 2 milioni di telespettatori. Anche la puntata di ieri sera ha confermato questa media infatti ha divertito ben 2.404.000 spettatori per uno share del 10.1%.

Made in Sud 2014 quinta puntata: Continua il successo Gregoraci, Trotta, Gigi e Ross
Made in Sud 2014, il cabaret comico riscuote successo

Sono soprattutto i giovani ad amare la comicità di “Made in Sud”, infatti con loro lo share arriva a sfiorare il 13%. Al timone del programma ci sono Gigi e Ross affiancati da Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. Per la moglie di Briatore ieri sera abito Gaetano Navarra Official, scarpe Giuseppe Zanotti Design e gioielli Davite & Delucchie. Non è mancato il divertimento con i 40 comici che si sono alternati sul palco. Tra loro Gino Fastidio, il rocker dotato di una tastierina robotronica, i Ditelo Voi che interpretano i Gomorroidi, i Due per Duo con il loro strip cabaret. E ancora Nello Iorio con i suoi monologhi contro i giovani d’oggi e i grassi, i duetti dei CD-Rom e di Enzo e Sal con il loro Incazzatore Personalizzato, e la coppia del Sud ‘culturalmente’ poco evoluta interpretata dagli Arteteca. Molto apprezzate dal pubblico da casa così come da quello presente in sala, che tra gli altri ha fatto registrare la presenza di volti noti come Tiberio Timperi e i calciatori del Napoli, sono le parodie degli ‘storici’ conduttori Gigi e Ross i quali già conducevano lo show ai tempi di Commedy Central e Canale 34 Telenapoli. Il primo continua a far ridere nelle vesti del cantante Mika, mentre insieme sono Chef Cracco e Barbieri Mastro Chef. Ospiti d’eccezione della serata sono stati il comico e attore napoletano Biagio Izzo, il quale ha intrattenuto il pubblico con uno dei suoi divertentissimi monologhi sui vizi e le virtù degli italiani, ed il musicista partenopeo Enzo Avitabile al quale è stato chiesto cosa vuol dire essere Made in Sud e ha così risposto: “ é una cosa molto semplice, talento e bellezza che nasce a Sud delle stelle”. Il cantante ha infine chiuso la puntata con una esibizione insieme ai Sud 58.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here