Gossip TV news Tina Cipollari le rivelazioni su Alessia Macari. Dopo Selfie – Le cose cambiano arrivano le ombre sulla veridicità della Ciociara

Tv e Gossip news: Il 2017 sarà anche l’anno di Tina Cipollari. Assoluta protagonista di Selfie – Le cose cambiano nella prima edizione del programma di Simona Ventura appena conclusa. E lo sarà ancora a Uomini e donne, che sta per riprendere il suo posto nella consueta programmazione televisiva dopo le feste di Natale. Un personaggio che fa discutere. Nel bene e nel male.

gossip tv, Tina Cipollari Uomini e donne
Gossip TV : Tina Cipollari 

Come lei anche Alessia Macari, apparsa nel corso delle puntate di Selfie – Le cose cambiano per risolvere una sua fobia innata: la paura per le Barbie. Ma sulla sua figura calano misteriose ombre. Andiamo a leggere cosa dice senza peli sulla lingua Tina Cipollari, circa la ciociara Alessia Macari…

Gossip TV Tina Cipollari ombre e dubbi su Alessia Macari

Tina Cipollari Selfie - Le cose cambiano
Gossip TV Tina Cipollari a Selfie

I sospetti ci sono sempre stati sulla veridicità della ciociara Alessia Macari. L’attacco è diretto ad opera di Tina Cipollari. A maggior ragione dopo averla vista a Selfie – Le cose cambiano. La vamp romana, durante un’intervista al settimanale Top, fa rivelazioni scioccanti sulla vincitrice del GF VIP e la sua presunta fobia delle Barbie: “Mi è sembrata una cavolata su cui penso sia meglio riderci su, visto che ha detto di avere paura delle Barbie!

Ha raccontato che quando era bambina  aveva una babysitter che in un momento di ira le ha spezzato una Barbie davanti agli occhi e da allora è rimasta traumatizzata! Onestamente credo che una fobia simile non sia così grave da esporla in un programma televisivo, che invece penso sia molto utile per tutte quelle persone che hanno vissuto dei piccoli veri traumi che non riescono a superare senza un aiuto esterno“. Insomma è chiaro, secondo Tina Cipollari, Alessia Macari, avrebbe inventato la storia della fobia delle barbie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here