Problemi in vista per Rai 3. Non sono ancora stati definiti i palinsesti Rai della stagione 2014-2015 e già ci sono i primi grattacapi. A rendere le acque smosse in Viale Mazzini, stando alle indiscrezioni trapelate, ci stanno pensando Fabio Fazio e Giovanni Floris, e in un primo monento anche Lucia Annunziata, quest’ultima però pronta a smentire. Fabio Fazio vorrebbe lavorare per Rai 1 mentre Giovanni Floris chiederebbe più spazio du Rai 3. Queste sarebbero le richieste avanzate dai due conduttori forti del gradimento e del successo delle rispettive trasmissioni “Che Tempo che fa” e “Ballarò“. Il collega di Luciana Litizzetto sarebbe stufo di lavorare su una rete, quella diretta da Andrea Vianello, che avrebbe partorito scarsi risultati di ascolti e di prodotti, fatta qualche eccezione. Fazio, consapevole di essere tra queste ultime con il suo “Che tempo che fa” quest’anno più lungo nella durata rispetto alle precedenti edizioni, avrebbe fatto sapere di voler emigrare sulla rete ammiraglia di casa Rai. Pur di riuscire nel suo intento Fabio Fazio avrebbe chiesto il supporto a quella fetta di politica del Pd, che lo sostiene.

FabioFazio-e-GiovanniFloris-rai-tre
Incertezze sui rinnovi dei contratti Rai a Fabio Fazio e Giovanni Floris

Ai capricci del primo si vanno ad aggiungere quelli di Giovanni Floris. Il conduttore di “Ballarò” sebbene non abbia la minima intenzione di lasciare la Rai, dove può contare su un lauto compenso il quale ammonterebbe a circa 600.000 euro annui, vorrebbe più spazio su Rai 3. Inizierebbe a stargli stretto solo l’appuntamento del martedì sera e per questo chiederebbe l’aggiunta di una fascia quotidiana che gli permetterebbe di fare quel salto di qualità in termini di popolarità tale da definirlo l’erede di Michele Santoro. Peccato che la richiesta di Fabio Fazio, Rai 1 l’abbia già rifiutata, prima di tutto per ragioni di palinsesto e poi per questioni di budget, troppo alto secondo la dirigenza in quanto si aggirerebbe attorno al milione di euro all’anno. Stando infatti alle prospettive dei futuri palinsesti del primo canale Rai, la trasmissione di Fabio Fazio non troverebbe spazio, anche se il direttore Giancarlo Leone ci ha tenuto a precisare che “sono ancora prematuri diversi dei nomi circolati in questi giorni a proposito dei conduttori dei programmi di Rai 1 della prossima stagione autunno-inverno“, aggiungendo che al momento “nulla è definito“. La proposta invece, di Giovanni Floris, per adesso rimane in stand-by e non è da escludere che non venga presa in cosiderazione. A bussare alla porta del direttore di Rai 1 però, sarebbe stata anche Lucia Annunziata, che sembrava non contenta della sola mezz’ora di tempo offertale da Rai 3 per l’intervista ad personam la domenica. Invece è arrivata subito la smentita da parte della giornalista in cui ha puntualizzato di non voler andare su Rai 1 perchè “l‘unica parte dove la mia mezz’ora di tv può vivere bene rimane Rai 3, pensata per un pubblico proprio di quella rete“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here