Elena Ballerini è uno dei volti in ascesa della TV di Stato, che dopo numerosi programmi e fiction di successo, da settembre entrerà a far parte del cast di una delle trasmissioni più seguite di Raidue, Mezzogiorno in famiglia. Annalisa Scarrone, lanciata da Amici di Maria De Filippi, è una delle interpreti più apprezzate della musica leggera italiana, che in questo periodo sta spopolando in giro per l’Italia grazie alla hit scritta da Kekko dei Modà, Sento solo il presente. Pochi sanno, però, che le due talentuose artiste si conoscono da diversi anni. A rivelarlo è stata la stessa Elena Ballerini al settimanale Vero, nel numero attualmente in edicola.

elena-ballerini-intervista-settimanale-vero-foto
Elena Ballerini da settembre su Rai Due a Mezzogiorno in famiglia

La bionda conduttrice e attrice, anche lei cantante di successo grazie all’ottimo riscontro ottenuto qualche anno fa dal brano “Scacco matto”, ha dichiarato al vendutissimo periodico diretto da Laura Bozzi: “In effetti, in pochissimi sanno che ho condiviso momenti importanti della mia adolescenza con Annalisa. Essendo entrambe liguri e della provincia di Savona, andavamo a lezione di canto da Danila Satragno. Da ragazzine eravamo molto amiche e ogni volta che non riuscivo a finire un brano le chiedevo consigli per la composizione. Mi ha sempre aiutata con grande generosità e ricordo che mi diceva: “Tu non sei solo una cantante. Sei un personaggio. Devi fare qualcosa che comprenda entrambe le cose”. L’estate prima che Annalisa entrasse ad Amici ci siamo frequentate moltissimo e mi è stata vicino anche a livello personale“. Sempre Elena, a proposito dell’amica Annalisa ha dichiarato: “Sono sempre stata incantata dal suo grande talento e le ho sempre detto che sarebbe arrivata molto in alto. Lei è davvero un’artista con la A maiuscola. Quando penso a lei mi ricordo di quando mi cantava i suoi brani al pianoforte. Vedevo Annalisa e il pianoforte come una cosa sola. Spero che, prima o poi, le nostre strade si incrocino di nuovo“.

Credito foto: Karen Di Paola

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here