Linea Blu, rinviato: Donatella Bianchi “Speravo di partire prima…”

La conduttrice televisiva di Linea Blu, Donatella Bianchi: “Speravo di partire prima

Da oltre 20 anni, trasmesso su Rai 1 dal 1994, Linea Blu èil programma televisivo che ci porta alla scoperta dei nostri mari e delle bellezze del bel paese. Donatella Bianchi, conduttrice del fortunato programma tv, e Presidente del WWF Italia, rilascia un’intervista al settimanale Sorrisi e Canzoni, dove parla del rinvio della partenza del programma, Linea Blu avrebbe dovuto iniziare il 18 aprile, ma a causa del Coronavirus è stato rimandato.

La conduttrice, afferma: “Speravo di partire prima, il 18 aprile. Invece per via dell’emergenza sanitaria abbiamo dovuto rimandare di qualche settimana”.

Donatella Bianchi, Linea Blu: “Per festeggiare il 25esimo anniversario…”

Donatella Bianchi, Linea Blu,
Donatella Bianchi Linea Blu

Dopo lo stop forzato per la pandemia, il programma televisivo dovrebbe ripartire il 9 maggio 2020. La Bianchi, durante l’intervista, si lascia sfuggire qualche anticipazione, afferma infatti: “Farò un’immersione per festeggiare il 25esimo anniversario dell’istituzione del nucleo sommozzatori della Guardia Costiera”.

Estate 2020 dimezzata: “C’è chi ancora non se la sente di prenotare, chi non potrà permetterselo…”

Donatella Bianchi, poi dice la sua su quest’estate 2020, del tutto bizzarra ed all’ingegna di tante incertezze, e dice: “Si andrà in vacanza a luglio, se tutto va bene. C’è chi ancora non se la sente di prenotare, chi non potrà permetterselo”.

Estate 2020, quindi, dimezzata nelle presenze, sarà quindi compito della brava e bella Donatella, renderci partecipi nel suo programma e farci sognare le spiagge!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.