L’inarrestabile successo di Ciao Darwin 7 – Il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri è soddisfatto: “Si è chiusa ieri una stagione straordinaria e da record per “Ciao Darwin – La resurrezione”.

Le 8 puntate del programma, condotto con ironia e maestria da un Paolo Bonolis in grandissima forma, hanno incollato davanti alla TV una media di 5.400 mila spettatori, share del 26.88%, che sale al 31.10% sul target pregiato dei 15-64enni.

ciao-darwin-7-la-resurreziione-ultima-puntata
Ciao Darwin 7 La Resurrezione

Incredibili i numeri ottenuti anche tra i giovani da quello che è ormai un vero cult. Ogni settimana il programma è risultato leader indiscusso tra i 15-34enni (share del 44.55%.), tra i 15-24enni (share del 50.46%) e tra i 15-19enni dove ha addirittura avuto una media record del 52.38%. Ogni settimana un giovane su due con la TV accesa il venerdì sera ha guardato “Ciao Darwin”.

E non solo. Oltre 4 milioni e 700 mila sono i video visti su VideoMediaset. A dimostrazione che i telespettatori hanno anche guardato e riguardato i momenti più divertenti dello show antropologico di Canale 5.

Grandissimo successo anche sui social: la settima edizione di questo grande classico di Canale 5 ha generato più di 800mila tweet. Paolo Bonolis e’ geniale, talentuoso, un vero numero uno. Con la sua grande spalla, Luca Laurenti, e’ stato capace, ancora una volta, di mettere simpaticamente a nudo vizi e debolezze degli italiani, creando uno show caleidoscopico al passo coi tempi, dirompente, ironico e straordinariamente divertente. Grazie e complimenti a Paolo, alla sua meravigliosa squadra di autori, alla pirotecnica regia di Roberto Cenci, a tutta la prodigiosa squadra produttiva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here