Ospite a Le Invasioni Barbariche, Carolina Kostner si mostra al pubblico in tutte le sue fragilità. Con risposte sincere e sguardi appannati dall’emozione, l’atleta si mette a nudo, riportando sotto gli occhi di tutti quelle ferite di cui troppo si è parlato. Una tra tutte la sua grande delusione amorosa: la fine della relazione con Alex Schwazer.

Carolina-Kostner-ospite-le-invasioni-barbariche-foto
Carolina Kostner ospite a Le invasioni barbariche su La7

Caso Schwazer: Carolina Kostner ne paga le conseguenze, ma ribadisce la sua innocenza

Squalificato per doping nel 2012, Alex era l’uomo che Carolina avrebbe voluto sposare. Coinvolta nella vicenda pur perseverando nel dichiararsi completamente estranea al tutto, è stata sanzionata con 16 mesi di squalifica dal Tribunale Nazionale Antidoping. Le sue parole di reazione a questo erano state le seguenti:

“Credo che i giudici abbiano capito che io con il doping non c’entro niente. Ma questo non mi basta. Mi sento ferita e quello che mi infastidisce maggiormente è che il mio nome possa essere in qualche modo associato al doping, sapendo quanto io sia distante da questa pratica scorretta e sleale, pericolosa per la salute e, soprattutto, contraria allo spirito sportivo.”

Carolina Kostner e Alex Schwazer: un sogno d’amore infranto

Ancora oggi, Carolina non getta la spugna, non si arrende e non si piega ad accuse che non la riguardano. Per quanto concerne il suo collegamente alle attività illecite di Alex afferma:

“Sono stata con lui sei anni e non avrei mai immaginato che si dopasse. Se me l’avesse detto, avrebbe perso tutta la mia stima. Non mi sarei mai aspettata una cosa del genere. Quando sono arrivati i risultati del test, è stata una bella botta ma non mi sono sentita di lasciarlo in quel momento: tutti gli stavano già voltando le spalle. Ci siamo allontanati poi col tempo.”

Carolina Kostner a Le Invasioni Barbariche: “Mi ritengo una persona molto fortuna per l’affetto che ho avuto”

Una volta persa la fiducia, spiega l’atleta, era impossibile recuperare il rapporto in cui lei per prima aveva tanto sperato. La pattinatrice, di fronte al suo idillio d’amore andato in pezzi, si trova a fare i conti anche contro accuse che la offendono e la umiliano ingiustamente, senza contare il grande dolore provato per Schwazer. Eppure, con una determinazione da non sottovalutare, guarda avanti e afferma:

“Spero nell’appello e comunque vada la vita va avanti. Mi ritengo una persona molto fortunata per l’affetto, le amicizie, le soddisfazioni che ho avuto. Le persone ancora oggi mi fanno i complimenti. Le ringrazio perché mi danno la forza di continuare. Poi vedremo il futuro come sarà.”

Dunque, vedremo come sarà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here