Ballando con le stelle 2017 Martina Stella sabato 25 febbraio è scesa in pista nonostante la costola rotta. L’attrice si esibisce in coppia con Samuel Peron.

Ballando con le stelle 2017 Martina Stella affronta il dolore fisico e balla lo stesso. Martina Stella nel 2001 a soli 16 anni realizza il suo sogno di diventare attrice grazie al film di Gabriele Muccino, ‘L’ultimo bacio’. Seguono altri lavori in TV in ‘Nemmeno in un sogno’, ‘Un amore perfetto’. Successivamente l’attrice si dedica al teatro con ‘Aggiungi un posto a tavola’, ‘Romeo e Giulietta’. Recita anche in alcune fiction come L’amore e la guerra, Le stagioni del cuore, e il film Piper. Altro grande successo per Martina è ‘Tutti pazzi per amore 3’ ed anche ‘Amore pensaci tu’.

Ballando con le stelle 2017 Samuel Peron e Martina Stella alle prove

Stella lo scorso settembre si è sposata con il procuratore sportivo Andrea Manfredonia. L’attrice ha una figlia, Ginevra, con Gabriele Gregorini, uno dei suoi primi amori.

Ballando con le stelle 2017: Martina Stella rassicura i fan e si esibisce in un freestyle lento

Ballando con le stelle 2017 Martina Stella e Samuel Peron

L’attrice prima dell’inizio della trasmissione ha voluto rassicurare  i suoi fan. “Amici purtroppo mi sono infortunata durante le prove. Ho una costola rotta. Ma stasera proverò a ballare lo stesso. Lotterò per combattere il dolore, la sfiga e la paura di farmi ulteriormente male. Vi prego di sostenerci. Stasera più che mai ho bisogno di voi”.

Martina Stella Ballando con le stelle 2017

Nella prima puntata di Ballando con le stelle 2017 Martina Stella si esibisce con Samuel Peron in un freestyle lento. Prima del debutto nella trasmissione aveva affermato: “Mi sto divertendo un mondo. Avevo partecipato una volta al programma come ballerina per una notte e mi ero entusiasmata. Mi sarebbe piaciuto ripetere l’esperienza ed eccomi qui. Sono un po’ un pezzo di legno, ma punto sull’ironia. Non sono una ballerina e spero di strappare qualche sorriso con le mie figure… non dico di cosa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here