Ultime notizie, il direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto, manda una lettera al Messaggero e stempera le polemiche. Il Caso Paola Perego sta facendo rumore

Antonio Campo Dall’Orto Ultime Notizie: La Rai interviene ancora sul caso Paola Perego e “Donne dell’est“. Il caso Paola Perego sull’argomento “Donne dell’est” continua a tenere banco alla Rai, ma non solo. Ha raggiunto proporzioni mediatiche non immaginabili fino a qualche giorno fa. E’ finito anche sui giornali, inevitabilmente. Così come la lettera aperta del direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto. Direttamente dalle pagine de Il Messaggero, Dall’Orto difende Paola Perego e ridimensiona il caso in una lunga lettera indirizzata al direttore del quotidiano Virman Cusenza.

 Caso Paola Perego, Ultime Notizie, Antonio Campo Dall'Orto, Monica Maggioni, Paola Perego,
Antonio Campo Dall’Orto, Ultime Notizie sul Caso Paola Perego

Ultime Notizie, Antonio Campo Dall’Orto ridimensiona il caso Paola Perego? “I contenuti di quel programma non erano leggeri, ma grevi”

Ultime Notizie, questo parte del contenuto della lettera che il direttore Rai Antonio Campo Dall’Orto ha indirizzato a difesa di Paola Perego sulle pagine de Il Messaggero di Roma: “Mi permetto di prendere spunto dalla sua lettera, per dire qualche parola su quanto accaduto. Il tema non è quello di trasformare la Rai in un beguinage. E’ esattamente l’opposto. Capisco la sua provocazione. Ma penso una cosa diversa. Il nostro sforzo quotidiano è finalizzato a far sì che la volgarità sia ogni giorno meno presenza nella Rai. Al contrario della leggerezza, che è ben accolta. È proprio quella volgarità che condurrebbe la Rai al bigottismo cui allude, bigottismo che porta alla malizia e all’ipocrisia, lontane da ogni gioia e dalla possibilità della leggerezza.

 Caso Paola Perego, Ultime Notizie, Antonio Campo Dall'Orto, Monica Maggioni, Paola Perego,
Ultime Notizie, Antonio Campo Dall’Orto e Monica Maggioni

I contenuti di quel programma non erano leggeri, ma grevi. L’ironia non era contemplata. Al contrario, vi era una artefatta serietà proiettata su una visione inaccettabile della donna. Quando si parla a molti, è obbligatorio chiedersi e richiedersi cosa si sta dicendo e, soprattutto, come lo si sta dicendo.

Le Ultime Notizie da Antonio Campo Dall’Orto: “Quella mezz’ora di brutta televisione non rispondeva a nessuno di questi obiettivi”.

È stato sì un incidente di percorso, ma un incidente lungo un cammino già tracciato e su cui stavamo lavorando da tempo. L’evoluzione dei programmi quotidiani di Rai 1. In verità abbiamo semplicemente ritenuto che quei contenuti non fossero in linea con i valori del Servizio Pubblico e con le linee editoriali indicate fin dall’inizio del nostro mandato. Un ultimo punto, se avrà avuto la pazienza di leggermi fino a qui. Il punto è costruire una Rai sempre più vicina alla sua mission e ai suoi cittadini, che non rincorra gli ascolti come legittimamente fanno gli operatori commerciali e che sia sempre più plurale, universale e contemporanea. Quella mezz’ora di brutta televisione non rispondeva a nessuno di questi obiettivi”. Queste le parole del direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto dalle pagine de Il Messaggero di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here