Anticipazioni Una Vita, Casilda ingannata viene cacciata da Acacias

Martin riesce a salvare Casilda. Ma per lui sono guai.

Anticipazioni Una Vita Martin riesce a far scagionare Casilda. Ma per lei non c’è più futuro nel paese.

Anticipazioni Una Vita, Casilda aveva dichiarato la propria colpevolezza per salvare Guadalupe da qualsiasi coinvolgimento nell’attentato. La giovane domestica è stata ingannata da Calanda, anarchico e artefice dell’esplosione, introducendo all’interno della chiesa un vaso contenente una bomba. L’esplosione avviene durante il matrimonio di Ramon e Trini per uccidere il politico Felix De La Vaga. In realtà sarà Maximiliano Hidalgo a perdere la vita. Rosina e Leonor infatti sono molto arrabbiate con la loro domestica. Casilda trova conforto solo nel fidanzato Martin, il quale decide di assumersi tutta la responsabilità e dichiararsi l’unico colpevole. Peiro sembra più interessato a trovare un qualsiasi colpevole anziché quello reale.

Anticipazioni Una Vita, Anticipazioni, Una Vita, Casilda,
Anticipazioni Una Vita, Casilda,

Anticipazioni Una Vita, Casilda vittima di violenza.

Anticipazioni Una Vita, il commissario Peiro dinanzi alla dichiarazione di colpevolezza di Martin, scarcera Casilda. La domestica nonostante la sua innocenza non è accolta benevolmente dagli abitanti di Acacias. Nessuno crederà alla sua versione dei fatti e sarà considerata comunque una traditrice ed un’assassina. Quindi decide di partire e lasciare il paese, comunicando le sue intenzioni alle sue colleghe. Nel frattempo, nonostante sia stato sollevato dal caso, Mauro San Emeterio continua ad indagare.

Anticipazioni Una Vita, Anticipazioni, Una Vita, Casilda,
Anticipazioni Una Vita, Casilda,

Il poliziotto intende trovare Calanda e cerca di servirsi di Martin. Ma proprio quest’ultimo riceverà in carcere un biglietto intimidatorio dagli anarchici. Che cosa succederà? L’unica speranza per Martin è il poliziotto Mauro ma sarà disposto a collaborare, correndo il rischio?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.