Straordinaria interpretazione quella che Alessandra Amoroso ha regalato ai telespettatori nella seconda puntata di “Panariello sotto l’albero“, in diretta il 23 dicembre su Rai 1 dal PalaModigliani di Livorno. Per festeggiare il ritorno del grande conduttore toscano,  Alessandra Amoroso ha cantato Che Natale sei, in una location molto emozionante:  su una panchina si vedeva seduto un uomo con cui Giorgio Panariello aveva aperto magistralmente la trasmissione, rappresentando un vecchietto, simbolo del  2015 e della solitudine della vita.

Alessandra-Amoroso-ospite-a-Panariello-sotto-lalbero-1 Alessandra Amoroso diventa suor Sandrina per Panariello su Rai Uno
Alessandra Amoroso a Panariello sotto l’albero
Alessandra-Amoroso-ospite-a-Panariello-sotto-lalbero-225x300 Alessandra Amoroso diventa suor Sandrina per Panariello su Rai Uno
Alessandra Amoroso

Il conduttore ha arricchito il momento con un suo profondo monologo che, insieme  alla suggestiva voce dei Alessandra,  ha fatto sentire sulla pelle un’atmosfera veramente magica e surreale. Complice anche il look scuro e a tratti dark  della cantante, che si è sposato perfettamente con la situazione vissuta. Ma non è finita qui. Alessandra Amoroso ha deciso di proporre anche “Stupendo fino a qui“, emozionando i presenti, ma soprattutto emozionando se stessa per essere stata invitata a questo appuntamento tanto atteso.

Alessandra-Amoroso-ospite-a-Panariello-sotto-lalbero-3-300x300 Alessandra Amoroso diventa suor Sandrina per Panariello su Rai Uno
Alessandra Amoroso è suor Sandrina da Panariello

In un secondo momento, l’ex concorrente di Amici di Maria de Filippi si è presentata vestita da suora; ma non si è trovata da sola sul palco perché è stata “accompagnata” da un coro Gospel davvero stravagante dal quale, con un colpo si scena,  è spuntata  una suor Sandrina davvero speciale: l’imitazione di suor Cristina, ex concorrente di The Voice che affascinò tutti con il suo particolare timbro di voce e che ancora oggi canta grandi successi.

Alessandra-Amoroso-ospite-a-Panariello-sotto-lalbero-2-300x300 Alessandra Amoroso diventa suor Sandrina per Panariello su Rai Uno

Ovviamente, autore di questa bellissima performance è stato proprio Panariello, che ha arricchito questo momento musicale di allegria e intelligente ironia. Oltre a ricevere un lungo applauso da parte del pubblico, lo show man alla fine dell’esibizione le ha regalato una trottola colorata. “E’ un trottolino amoroso” ha detto il conduttore citando la famosa canzone di Mietta scritta da Amedeo Minghi a richiamare il suo cognome. Nella serata precedente è stata ospite Emma Marrone, che ha aperto la prima puntata del ricco show natalizio di Rai Uno.

1 COMMENTO

  1. Panariello penoso! La trottola in regalo poi…ma neanche nelle recite dei bambini dell’asilo si arriva a tale bassezza. La cosa più triste è che tutto questo dobbiamo vederlo in Rai…che tristezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here