Zlatan Ibrahimovic e la decisione di restare al PSG

Zlatan Ibrahimovic è ritornato a parlare delle numerosi voci sul suo trasferimento dal Paris Saint Germain a un altro club. nel corso di questa finestra estiva di calciomercato lo svedese è stato spesso al centro di rumors che lo volevano vicino al Fenerbahce al Galatasaray e oltre alla Turchia anche in club importanti come il Real Madrid, il Milan e il Manchester United. E alla fine nessuna di queste squadre è riuscita a prendere l’attaccante.

Ibrahimovic felice di essere rimasto al PSG

Zlatan Ibrahimovic PSG
Zlatan Ibrahimovic

Il centravanti così ha messo un punto sul suo futuro, che adesso a mercato chiuso continuerà ancora con il club parigino. Ibrahimovic ha, infati, rilasciato alcune dichiarazioni dal ritiro della nazionale svedese: “Ovviamente fa piacere sapere che ci sono diverse società interessate a te, ma se davvero mi vogliono prendere ne devono parlare con Mino Raiola, il mio agente”, ha chiarito una volta per tutte il 33enne di Malmo.
In prima fila c’era la società di Silvio Berlusconi che per gran parte dell’estate ha sognato di poter riportare Ibra al Milan. Ma il diretto interessato ha voluto assicurare di stare bene in Francia: “Sono felice a Parigi, ho deciso di rimanere al Psg e il discorso è chiuso, ma so che a Milano erano un po’ disperati”.

Il ritiro dal calcio giocato per lo svedese è lontano

Tra le tante notizie circolate c’era anche la considerazione di un suo possibile trasferimento nella lega americana, che viste le partenze di Pirlo e Lampard per fare due nomi, avrebbe incuriosito l’attaccante svedese. Però non è ancora il momento di andare oltreoceano, visto che il calciatore ex Juve, Inter e Milan sente di poter giocare ancora in palcoscenici importanti e soprattutto non sta neanche pensando al ritiro. “Arriverà il momento in cui dovrò lasciare il calcio sia a livello di club che di nazionali, vi assicuro che quando sarà il momento lo saprete subito, sarà una grande notizia per tutto il mondo”, ha concluso Ibrahimovic.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.