Già in passato la maison Lancôme ha collaborato con i più grandi nomi della moda come Alber Elbaz, Proenza Schouler, Jason Wu e tanti altri e questa volta per celebrare Parigi sceglie tre giovani talenti: tre stilisti parigini tra i più emblematici della loro generazione. Yiqing Yin, Alexandre Vauthier e Jacquemus, scelti per la forza dei loro universi così differenti, tre diversi simboli della creazione parigina di oggi e di domani.

Tre giovani stilisti per la Nouvelle Vague by Lancôme
Nouvelle Vague, tre giovani stilisti per Lancome

Collaborare con tre creatori di moda, non è solamente sottolineare la diversità del palcoscenico made in France, ma vuole dire anche esaltare la diversità della donna Lancôme, personalità dalle molteplice sfaccettature, che vuole assomigliare solamente a se stessa.

Nouvelle Vague by Lancôme: una trousse di maquillage che si trasformi in una minaudière, come una pochette da sera. È quello che ha proposto Lancôme a ogni giovane creatore. In altre parole, concepire un oggetto di bellezza e di moda decisamente esclusivo in limited edition. Unico segno esterno di riconoscimento gradito: evocare la rosa Lancôme, simbolo iconico della Maison dal 1935. Un fiore d’eccezione, delicato e forte, dal quale la maison continua ad attingere scienza, sensualità e ispirazione.

Al di la di questo simbolo di grazia, ogni creazione viene presentata in un’elegante fodera scamosciata e una scatola couture che racchiude tre prodotti iconici del marchio: L’Absolu Rouge, il mascara Hypnôse Star e Hypnôse Palette. In Italia è possibile acquistare  la collezione Nouvelle Vague by Lancôme  in esclusiva presso La Rinascente Milano, mai i prezzi non sono certo popolari: 1000 euro per la trousse di Alexandre Vauthier e Yiqing Yin, “solo” 350 euro per quella di Jacquemus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here