Sophie Marceau: Questo è il motivo del rifiuto alla Legione d’Onore. Il rifiuto della bella attrice ha avuto una vasta ego mediatica, e ancora oggi la notizia del rifiuto alla Legione d’Onore fa parlare il mondo. Sophie Marceau, l’indimenticabile ed amatissima attrice francese, interprete del “Il tempo delle mele”, ha dato prova di grande maturità e carattere nel rifiutare il premio Legione d’Onore, premio che le sarebbe stato consegnato direttamente dal Presidente della repubblica francese François Hollande.
La bellissima attrice dallo sguardo infinitamente dolce che ci riporta sempre agli amori puri di un tempo, non ha esitato a rifiutare il prestigioso premio, l’onorificenza più alta attribuita dalla Repubblica francese, a causa del cattivo gusto con cui il governo francese ha deciso di dare lo stesso premio a personaggi molto discutibile.

Sophie Marceau
Sophie Marceau

L’attrice francese ha infatti cosi giustificato su Twitter il suo rifiuto:“Legion d’Onore e decapitazioni”, Sophie Marceau si riferiva al grave episodio che ha visto consegnare lo stesso premio solo pochi giorni prima al Principe ereditario e primo ministro dell’Arabia Saudita, Mohammed Ben Nayef.

Una presa di posizione fortissima e di grande impatto sociale, che ha visto muoversi una marea di consensi nei suoi confronti da parte della popolazione ed associazioni francesi. Ecco l’intervento originale dell’attrice francesce:”Légion d’honneur pour le prince héritier Saoudien. 154 exécutions l’an dernier dans son pays» en ajoutant le commentaire: «Voilà pourquoi j’ai refusé la Légion d’Honneur”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here