Oggi vi parlerò dell’evento “Tutte in Pista contro il Femminicidio” che si è tenuto domenica scorsa a Roma, in cui ho avuto l’occasione di truccare e pettinare le modelle della Sfilata Sensual Light e Miss Nanette, ma prima, come promesso, vi offrirò alcuni nuovi consigli sul makeup. Oggi ci soffermeremo sulle forme dei visi e su come applicarne il fard. Questi primi passaggi sono fondamentali e vi assicureranno un trucco al top, di lunga durata, mettendo in risalto i nostri pregi e correggendo le nostre imperfezioni. Vi anticipo inoltre che la prossima settimana andremo ad esplorare insieme la forma dei nostri occhi e come valorizzarli.

Sfilata Sensual Light e Miss Nanette a Roma: Makeup and hair style by Miss Micò
Miss Micò: consigli di makeup sulle varie forme di viso

I consigli di Miss Micò: Come applicare il fard sulle varie forme dei visi

Iniziamo dal VISO OVALE, considerato privo di difetti, perché ben equilibrato con delle proporzioni perfette. E’ quello che si presta meglio per varie acconciature e tipi di trucco. Ha la fronte stretta, il mento piccolo e i zigomi ben definiti. Il fard in questi casi va applicato sorridendo, per tirar fuori lo zigomo. Come? Stendendo il colore verso la tempia, allargandoci leggermente e la stessa tecnica la usiamo per il blush, solo che ci aiuteremo con le dita.
Passiamo al VISO ROTONDO. Per questo tipo di volto è necessario applicare due tipi di fondotinta, uno chiaro ed uno scuro. Il primo step è trovare un fondotinta che abbia un colore adatto al nostro incarnato e questo sarà quello che metteremo su tutto il viso. Il fondo scuro invece lo applicheremo nei contorni del viso, notando subito un cambiamento. Prendiamo poi il fard e lo andiamo a mettere sotto lo zigomo sfumandolo, in senso obliquo, così il viso apparirà più affilato.
Il VISO A CUORE invece ha la fronte spaziosa e lo zigomo pronunciato, la mascella stretta e il mento leggermente allungato. Anche in questo caso applichiamo due fondotinta: uno più scuro ed uno più chiaro. Procediamo a stendere quello più chiaro su tutto il viso. Con il nostro fondo più scuro andiamo a creare delle ombre nella parte delle tempie e delle mascelle, così i nostri zigomi risulteranno meno evidenti e la parte del mento risulterà più armonica. Infine andiamo ad applicare il nostro blush o fard al centro della guancia.
Per quanto riguarda il VISO TRIANGOLARE creiamo una base chiara, scurendo la parte delle mascelle rendendo così la forma meno spigolosa. Per fare questo utilizzeremo un fard chiaro rosato o pesca, a seconda del colore dei nostri capelli, solo sugli zigomi e lo sfumiamo fino a sotto lo zigomo. Questo ci aiuterà ad allargare la mascella e possiamo aiutarci anche con un rossetto scuro.
Nel caso di VISO QUADRATO creiamo una base omogenea, andando ad applicare il fard con dei movimenti circolari, nella parte sporgente delle guance. Con la terra andiamo a scurire i bordi del viso; questo tipo di viso tende a svilupparsi in lunghezza e per questo bisogna correggere, scurire i contorni del viso con una terra, creando in questo modo una forma più morbida ed armoniosa. Applicheremo inoltre il fard al centro delle guance con delle linee orizzontali verso le orecchie.

Sfilata Sensual Light e Miss Nanette a Roma: Makeup and hair style by Miss Micò
Miss Micò e le modelle della sfilata Sensual Light e Miss Nanette

Miss Micò: al Testaccio on Ice di Roma trucca e pettina le modelle della sfilata “Sensual Light e Miss Nanette”

Ed ora passiamo all’evento del 1 marzo al Testaccio on Ice “Tutte in pista contro il femminicio”, nel cuore di Roma, dove l’Associazione Star for Peace in the World ha presenziato con la sfilata Sensual Light e Miss Nanette. dove ho curato trucco e parrucco (makeup and hair style by Miss Micò) delle modelle Daiana Fantini, Maximiliana Bii Piotrowska, Veronica Giardina, Valentina Blandino, Claudia Motta, Martina Magnanti e Silvia Carotenuto.

Trucco eseguito in soli dieci minuti. Nelle sfilate è bene concentrarsi sui punti di forza delle nostre modelle. I tempi sono sempre ristretti e la base deve essere veloce; non importa che duri, ma che sia d’ effetto. Per la nostra Daiana Fantini un mix di bellezza ed eleganza. Sugli occhi ho creato una sfumatura infracigliare, giocando con un mix di ombretti di tonalità calde e fredde. Ho applicato del blusc su gli zigomi e un gloss rosato. Per i capelli ho creato dei boccoli naturali e poi li ho raccolti da una parte.
Per Maximiliana Bii Piotrowska ho creato una sfumatura allungata sui toni della terra con il metodo ad acquarello, sugli zigomi ho messo un color pesca e sulle labbra un rosso Valentino. Per i capelli ho passato semplicemente la piastra per renderli ancora più lucidi. Che ne dite, ci so fare?
Per quanto riguarda il trucco di Veronica Giardina ho reso gli occhi più intensi, creando dei punti luce, ho messo del blush negli zigomi e un gloss trasparente. Per i capelli ho optato per un semiraccolto naturale. Cara Veronica, il tuo sguardo era da 10 e lode.
Per il makeup di Valentina Blandino ho creato delle sfumature calde che hanno messo in risalto la forma degli occhi. Sfumando all’esterno, ho messo in evidenza l’occhio, ingrandendolo. Ho applicato inoltre il fard sugli zigomi ed il rossetto di un bel color chianti. Ai capelli ho semplicemente applicato delle mollette per scoprire il viso. Ma con la nostra Vale tutto è facile: è veramente di una bellezza disarmante da 10 e lode!!!
A Claudia Motta ho ideato invece un makeup naturale, mettendo in evidenzia i suoi stupendi lineamenti e scegliendo delle tonalità calde e creando dei punti luce. Sugli zigomi ho applicato una terra aranciata e per le labbra un gloss fragola. I capelli erano semplicemente naturali. Cara Claudia, sei così giovane, ma anche tanto bella!!!
Per la nostra Martina Magnanti ho realizzato una mini sfumatura sui toni del pesca e del marrone, con dei punti luce avorio. Ho applicato sugli zigomi un colore arancio e puntato sul suo bellissimo sorriso, con un rossetto corallo. Per quanto riguarda i capelli sono rimasta sempre sull’effetto più naturale possibile. A mio modesto parere, cara Martina eri stupenda!
Per la nostra Silvia Carotenuto ho cercato di valorizzare i suoi occhi stupendi, creando una banana chiusa, disegnando una linea di eye-liner e portandomi poi con una mini sfumatura infracigliare anche nella parte inferiore. Ho messo poi un colore avorio sotto l’ arcata sopraccigliare ed ho applicato il fard miscelando un color pesca e un color rosato. Infine ho utilizzato il rossetto color Valentino sulle labbra. Ai capelli ho creato un volume nella parte superiore, lasciando la parte inferiore morbida. Con questi occhi cara Silvia conquisterai le passerelle, parola di Miss Micò.
Vi aspetto numerosi la prossima settimana! Stay tuned! Xoxo Miss Micò!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here