Dopo i disagi della scorsa settimana che la neve ha causato scendendo copiosa, da ieri ha ripreso di nuovo a nevicare intensamente su Roma e Provincia, e l’obbligo di catene è stato prorogato fino alla giornata di domani. Freddo e neve in tutta l’Italia, freddo polare sul Piemonte, dove si sono toccati i venti gradi sotto zero, e temperature molto basse anche in Lombardia. Fiumicino a mezzo servizio (dalle 17 volerà soltanto un aereo su due), mentre in molte località le scuole resteranno chiuse anche lunedì. Oltre 200 gli evacuati nel Riminese.


L’emergenza non è ancora finita. La Protezione civile ha lanciato infatti una nuova allerta neve: nelle prossime ore continuerà a nevicare su tutto il Centro Italia, anche a quote di pianura. Prevista neve, ma in quantità moderata, anche sulle regioni del Nord-est, mentre le precipitazioni saranno localmente intense su Romagna e Marche, già pesantemente colpite dal maltempo nei giorni scorsi. Previsti anche venti molto forti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here