Neve a Roma: La situazione di emergenza non è ancora finita

Dopo i disagi della scorsa settimana che la neve ha causato scendendo copiosa, da ieri ha ripreso di nuovo a nevicare intensamente su Roma e Provincia, e l’obbligo di catene è stato prorogato fino alla giornata di domani. Freddo e neve in tutta l’Italia, freddo polare sul Piemonte, dove si sono toccati i venti gradi sotto zero, e temperature molto basse anche in Lombardia. Fiumicino a mezzo servizio (dalle 17 volerà soltanto un aereo su due), mentre in molte località le scuole resteranno chiuse anche lunedì. Oltre 200 gli evacuati nel Riminese.


L’emergenza non è ancora finita. La Protezione civile ha lanciato infatti una nuova allerta neve: nelle prossime ore continuerà a nevicare su tutto il Centro Italia, anche a quote di pianura. Prevista neve, ma in quantità moderata, anche sulle regioni del Nord-est, mentre le precipitazioni saranno localmente intense su Romagna e Marche, già pesantemente colpite dal maltempo nei giorni scorsi. Previsti anche venti molto forti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.