Fuori Giuseppe Rossi e Mattia Destro, resta invece Lorenzo Insigne. Questi i verdetti delle convocazioni ufficiali di Cesare Prandelli all’indomani della triste notizia dellinfortunio di Riccardo Montolivo. Aveva bisogno di riflettere il c.t. azzurro per decidere chi portare in Brasile e le sue scelte le ha fatte. L’amichevole di sabato sera a Londra contro l’Irlanda, deve averlo aiutato a sciogliere i suoi ultimi dubbi. E così dopo l’allenamento di ieri pomeriggio a Coverciano, ha reso noti i nomi dei giocatori che partiranno il 5 giugno per il Sud America. Sono 23 in tutto coloro che prenderanno parte alla competizione iridata: tre portieri tra i quali il confermatissimo Salvatore Sirigu che ha mostrato ottime qualità nella partita di sabato sera, sette difensori ai quali però va ad aggiungersi Andrea Ranocchia che resterà a disposizione di Prandelli fino all’ultimo giorno utile, in caso di infortuni, come prevede una norma Fifa viste anche le precarie condizioni fisiche di Andrea Barzagli e Gabriel Paletta.

Convocati-Mondiale-Italia
Nazionale Italiana, i convocati al Mondiale 2014

Il reparto di centrocampo che dovrà fare a meno di Montolivo vista la sua frattura della tibia sinistra, la quale verrà ridotta con l’operazione che si terrà in giornata, sarà guidato da Daniele De Rossi e Andrea Pirlo insieme ai confermatissimi Alberto Aquilani, Marco Verratti e Marco Parolo,tra gli altri. Il numero 18 azzurro si è detto rammaricato per quanto accaduto ma pronto a sostenere i suoi compagni: ” E’ stata una batosta, ma il vostro affetto mi ha fatto tornare il sorriso! Ora farò il tifo con tutti voi per i miei compagni! #Forza Azzurri“, questo il tweet di Montolivo arrivato nella serata di ieri alla vigilia dell’operazione. In attacco invece sono arrivate numerose sorprese, l’esclusione di Giuseppe Rossi e l’inclusione del napoletano Insigne. La prestazione poco brillante di Pepito contro l’Irlanda deve aver poco entusiasmato l’allenatore azzurro. In effetti il giocatore della Fiorentina è lontano dalla sua miglior condizione fisica, nonostante abbia recuperato dall’ultimo grave infortunio. E così è rimandata l’occasione del riscatto di Giuseppe Rossi, così come quella di Mattia Destro altro grande escluso insieme a Romulo che fino a qualche giorno fa sembrava certo del posto e infine Christian Maggio e Manuel Pasqual, più prevedibile invece la loro esclusione.

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here