Insieme nella vita e anche per uno spot è la coppia del momento quella formata dall’attaccante dell’Inter e della Nazionale Argentina Mauro Icardi e dalla modella argentina Wanda Nara, nonchè ex moglie di un altro calciatore, argentino come loro ma in forza alla Sampdoria, ovvero Maxi Lopez e madre dei loro tre figli. Ma ora la neo-coppia è protagonista in tv del nuovo spot argentino della Pepsi. Il triangolo Icardi-Nara-Lopez è stato negli ultimi mesi, al centro delle cronache rosa, perchè come saprete ‘Maurito’ avrebbe la colpa di essersi fidanzato con la moglie dell’allora ex compagno di squadra, con conseguenti polemiche e frecciatine tra i diretti interessati. Se non fosse la realtà, verrebbe da pensare che questa vicenda potrebbe dare il titolo ad una nuova soap-opera o potrebbe essere la trama di un nuovo film. Per ora è in parte diventata una pubblicità.

Mauro-Icardi-e-Wanda-Nara-insieme-nello-spot-per-la-Pepsi
Wanda Nara e Mauro Icardi nella nuova pubblicità della Pepsi

Lo spot per l’Argentina, già disponibile in rete, nel quale Mauro e Wanda sono protagonisti, sta facendo storcere il naso a molti. Il motivo è presto svelato. Come se non bastasse lo spot sembra rincarare la dose. In esso infatti accade a grandi linee quello che è successo davvero: Icardi ruba cinque tappi per avere in cambio una bottiglia di Pepsi gratis; dopo il furto ad attenderlo per la fuga c’è proprio la sua Wanda, seduta su una fiammante Pagani Huayra nerazzurra. I due scappano insieme mentre in sottofondo si sente una canzone, le cui parole fanno pensare “sto guardando la tua ragazza, quindi?/Non ho nulla da dirti/Lei mi piace e anch’io piaccio a lei“. Parole non proprio scelte a caso probabilmente. E chi se non loro, ad inscenare questo spot? La Pepsi non poteva scegliere di meglio: la coppia più chiacchierata del momento dal web, dal mondo del pallone così come del gossip. C’è da dire inoltre che Mauro Icardi sarà il futuro testimonial della concorrente della Coca Cola anche per la Serie A. Oltre il danno la beffa avrà pensato Maxi Lopez. Proprio quest’ultimo a distanza di quasi un mese dall’incontro ravvicinato con il rivale nel match di campionato Sampdoria-Inter, ha detto la sua al “Secolo XIX”, su Icardi e su tutto quello che è accaduto in occasione del recente faccia a faccia. Era il 13 aprile. La partita finì 4-0 per i neroazzurri grazie anche ad una doppietta proprio di Icardi, gol che hanno avuto il sapore di rivalsa e di vendetta nei confronti degli ex tifosi, che l’hanno fischiato, ma soprattutto contro l’ex marito della fidanzata. A farla da padrone infatti furono più che altro i due ex amici. Una mancata stretta di mano ad inizio gara da parte di Maxi Lopez, i gol e le provocazioni di Icardi, il rigore sbagliato da parte dell’attaccante della Sampdoria, le corna del giorno dopo e tanto altro ancora in questa guerra infinita. Il doriano è tornato sull’argomento qualche giorno fa e ha detto: “Il rigore sbagliato contro l’Inter? Un episodio negativo in una partita in cui ho giocato bene. Mi è mancato il gol. Icardi? Da parte mia nessun tipo di polemica, ho un atteggiamento rispettoso nei confronti del mio club. Poi ci sono quelli che parlano, parlano…e parleranno sempre“. A buon intenditor poche parole!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here