Life Ball 2013: Evento benefico a Vienna con la sfilata di Roberto Cavalli

Eventi 2013 – Franca Sozzani direttore di Vogue Italia è stata la madrina dell’evento beneficoLife Ball 2013” che ha visto sfilare attrici italiane e non, sotto la direzione di Roberto Cavalli. Direttamente da Cannes, uomo instancabile, ha arricchito l’evento benefico a Vienna in Piazza del Municipio. La serata, evento esclusivo, è stato ideata da “UNAIDS” e dalla moda, obiettivo, ridurre il più possibile, quasi a zero, l’infezione da HIV nei neonati nei paesi invia di sviluppo.

Life Ball 2013: Evento beneficenza, madrina Franca Sozzani di Vogue
Life Ball 2013: Evento beneficenza, madrina Franca Sozzani di Vogue

Tramite le cure preventive praticate alle madri e donne, si cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica anche con un evento spettacolare, alla presenza di Afef Jnifen, Matteo Ceccarini ed Eva Riccobono, Karolína Kurková, Nicoletta Romanoff, Nadege, Kelly Osbourne, Matthew Mosshart, Dean e Dan Caten, Nieves Alvarez, e Aishwarya Rai Bachchan.
Carla Sozzani intervistata ha rilasciato la seguente dichiarazione:

[quote type=”medium” align=”justify”] Occorrono gesti concreti che siano in grado di aiutare chi ancora oggi ha difficile accesso alle cure mediche di base: pare incredibile, ma nel mondo ci sono ancora persone che muoiono per l’AIDS. Per questo sono davvero onorata di essere host of AIDS Solidariety Gala. Un ruolo che è un impegno, e che arriva da uno dei più importanti e stimati charity events per la raccolta di fondi da destinare alla ricerca contro l’AIDS. [/quote]

Durante la serata è stata battuta un’asta dove sono state protagoniste le creazioni Chopard e Louis Vuitton.
Ben vengano di questi eventi benefici. Quando la moda e la beneficenza si incontrano possono dare il via a grandi eventi, capaci di realizzare introiti di tutto rispetto. Alla sfilata di Roberto Cavalli, tra abiti datati e quelli recenti, oltre allo Show, hanno ben predisposto i molti partecipanti ben disposti a dar mano al portafogli. Il ricavato dell’asta, 150.000,00 euro, è stato interamente devoluto in beneficenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.