Ultimamente Kevin Costner lo vediamo anche in tv, in una versione estiva ed inedita in cui uno dei più grandi sex symbol del cinema si lascia coccolare il palato dal tonno Rio Mare: fa un effetto certamente strano resta ma il suo fascino resta intramontabile anche solo pubblicizzando una scatoletta di tonno! Nella serata del 3 Luglio 2014 l’attore americano ha incantato tutti in occasione del ritiro del premio Legend Award dell’Ischia Global Film & Music Fest, quest’anno andato proprio a lui. Per festeggiare l’evento, è stata organizzata una cena a Roma presso un famoso hotel di Via del Babuino a cui hanno partecipato tantissimi vip come Tony Renis, Antonello Venditti e addetti al settore come Darina Pavlova, Presidentessa dell’Ischia Global Film & Music Fest, i registi Carlo Vanzina, Paolo Genovese, e ancora Roberto D’Agostino, Amii Stewart, Antonella Mosetti, Gianni Bulgari e tantissimi altri.

Kevin Costner ritira il premio Legend Award: Musica, vip e cinema
Ischia Global Film & Music Fest 2014, Kevin Costner premio Legend Award

L’attore di “Balla coi lupi” ha ritirato con grande gioia il premio, sottolineando il suo intramontabile amore per l’Italia: “L’Italia? Mi piace molto. Ah, gli italiani, sono più alti di quanto pensassi. Questo è un luogo leggendario“, ha detto lasciandosi poi andare a cantare “Ricordati di me” con Antonello Venditti. Poi ancora ripensa alla sua sfolgorante carriera, agli inizi che l’hanno portato dove non avrebbe mai immaginato arrivare: “Ero un piccolo ragazzo, un ragazzo americano e ho vissuto tutti i sogni che ho avuto e mi domando come è stato possibile che tutto questo è successo. Io volevo fare solo un film di cow boy. Nessuno voleva fare Balla coi lupi, l’ho fatto io”.

Nessun abito speciale o pomposo per la serata, solo jeans e camicia che ancora lo rendono un eterno ragazzo, anche molto romantico perchè confessa, avrebbe voluto ci fosse stata anche la moglie a condividere quel momento. Kevin però ha potuto ben consolarsi: tanti quelli che gli hanno chiesto di scattare selfie insieme e fare due chiacchiere, accompagnati anche da una succulenta cena.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here