La Fed Cup 2014 si chiude con un tris della Repubblica Ceca sulla Germania, che conquista la terza Fed Cup in quattro anni (le precedenti nel 2011 e 2012). La tnniesta 24enne, Petra Kvitova, dopo aver vinto contro Andrea Petkovic nel singolare di apertura, ha battuto anche Angelique Kerber, al termine di un match all’ultimo colpo, durato quasi tre ore di gioco, per 7-6 (5) 4-6 6-4. In altri 5 precedenti, le due erano arrivate a giocarsi al terzo set il match, quindi le giocatrici si conoscono molto bene. Infatti questa partita è stata piena di “colpi” di scena, con giocate interminabili.

Fed Cup 2014: Tris della Repubblica Ceca sulla Germania
Tennis Fed Cup 2014, la Repubblica Ceca conquista la terza Fed Cup in quattro anni

Nel primo set si parte con tre palle break a favore della Kvitova annullate dalla tedesca. La ceca entra in crisi nel quarto gioco e subisce il break dalla Kerber, che si porta in vantaggio 5 a 2. Ma la Kvitova non si abbatte, e rimonta portando la tedesca al tie-break e vincendolo per 7 a 5. Nel secondo parziale, avviene il contrario, la ceca è in vantaggio di 3 giochi a 0, ma la tedesca, implacabile e con voglia di riscatto, rimonta e vince il set per 6-4. Con questo, quindi, si va al terzo set, dove la Kerber sul 2 a 0 si fa rimontare dalla ceca, la quale ottiene tre match-point sul 5-4 con il servizio a suo favore e non li sfrutta, ma al quarto, la Kerber sbaglia un rovescio a rete e la Kvitova, insieme alla Repubblica Ceca, possono festeggiare la vittoria.

Per la Germania, nel doppio conclusivo Goerges/Lisicki – Hlavackova/Hradecka, c’è la vittoria per 6-4 6-3, con il risultato finale del torneo di tennis per 3-1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here