Covid: Il virologo Crisanti è vicino alla rottura con il Governatore del Veneto Luca Zaia 

Coronavirus: è ormai scontro aperto tra il governatore del Veneto Zaia e il virologo CrisantiIl Messaggero riporta infatti che l’esperto potrebbe dimettersi a breve dal Comitato Scientifico che sta gestendo la diffusione del virus nella regione. Alla base delle divergenze ci sarebbe la scelta del governatore di seguire il pensiero di quanti ritengono che il Covid sia ormai morto. 

Covid: In veneto l’indice è salito all’1,6

Crisanti ha dichiarato che a fronte di tali ipotesi “le persone tornano in ospedale e l’indice Rt in Veneto è salito all’1,6 considerando che a 1 scatta già il livello di allarme“. Nella giornata di ieri per esempio, si è registrato un nuovo record in merito al totale di nuovi casi positivi al Covid-19 nel mondo.

I casi positivi al coronavirus sono oltre 259 mila unità.

A comunicarlo è l’Oms che ha sottolineato come nell’ultimo giorno il 259.848 nuovi casi di Coronavirus abbiano portato il totale a 13,8 milioni. I decessi sono stati 7360 e hanno portato ad un complessivo da inizio epidemia di 593.087 morti. L’America, con più di 7,3 milioni di casi ed oltre 151.531 infetti nell’ultimo giorno, è il continente che conta i numeri più ampi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.