Coronavirus, Lazio: Info e contatti: numeri verdi per la Regione Lazio.

Roma, 23 febbraio 2020 Coronavirus, altri 110 casi positivi in Lombardia. Le Indicazioni e comportamenti da seguire per tutelarsi quanto possibile dal coronavirus. Info e contatti: numeri verdi per la Regione Lazio. Il numero di pubblica utilità è attivo. Il Ministero ha attivato una linea diretta con i cittadini sulle liste di attesa in sanità. Rispondono dirigenti sanitari del Ministero dal lunedì al venerdìdalle 10 alle 16. In virtù del principio di massima precauzione sul fenomeno Coronavirus e allo scopo di prevenire ogni possibile rischio sanitario chiamare il numero verde di seguito riportato.

Segui le indicazioni e comportamenti

coronavirus
Coronavirus: Contatta il numero verde

E’ possibile chiamare per:

  • chiedere informazioni sulle prestazioni garantite dal Servizio Sanitario Nazionale
  • segnalare la propria esperienza

Rispondono medici ed esperti del ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità per fornire ai cittadini informazioni e chiarimenti sul Coronavirus. Nel Lazio la situazione è costantemente monitorata e ad oggi non sono segnalate criticità. Una task-force che si riunisce quotidianamente e da oggi parteciperà anche l’ordine dei medici, per monitorare ogni segnalazione. La rete del servizio di sorveglianza infettivo-logica è capillare e lavora a pieno regime e in stretto contatto con le autorità nazionali. Lo ha dichiarato l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato.

Indicazioni e comportamenti da seguire.

  • Lavati spesso le mani
  • Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.
  • Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani.
  • Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci.
  • Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico.
  • Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.
  • Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate.
  • I prodotti MADE IN CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi.
  • Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.
  • Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here