Classifica e premiazione regata J80 a Viareggio

E’ stata una quattro giorni indimenticabile per i 55 velisti russi che hanno partecipato alla regata di imbarcazioni della classe J80, organizzata dalla società di comunicazione russa RBK con la collaborazione del Club Nautico Versilia. La regata si è svolta nelle acque antistanti al Porto di Viareggio, con le telecamere di “Real time” presenti a fare le riprese. Undici imbarcazioni con cinque membri di equipaggio ciascuna, hanno affrontato un percorso bolina-poppa, bolina-poppa per un totale di 11 prove. Una regata tecnica, con un professionista a bordo su ogni barca, costituita da equipaggi di amatori.

55 velisti russi hanno partecipato alla regata di imbarcazioni della classe J80 in Versilia
55 velisti russi hanno partecipato alla regata di imbarcazioni della classe J80 in Versilia

Il tempo è stato favorevole nelle giornate di giovedì venerdì e domenica, mentre l’ultimo giorno di regata, lunedì, la prova si è svolta con percorso ridotto a causa della burrasca. L’elegante premiazione si è svolta con una cena in grande stile al “Faruk” di Marina di Pietrasanta, alla presenza di tutti gli equipaggi partecipanti. Si è classificata 1° la barca n°4 con a bordo Kirill Podolsky, anche conosciuto come il “re del grano” essendo il più grande produttore ed esportatore di grano in Russia e Sergei Shevtcov ex Coppa America con Mascalzone Latino che tra l’altro ha vinto i mondiali laser, 470, J80, melges20 e 32 e ha corso con tp52. 2° classificata la barca n° 11 con Evgeny Neugodnikov; 3° classificata la barca n°2 con Eugeny Chernov.
Una regata realizzata in sinergia con il Club Nautico Versilia che, per l’organizzazione dell’evento sportivo, ha messo a disposizione i suoi locali per i briefing, la barca giuria, le attrezzature, gli ormeggi, oltre all’assistenza offerta da parte dei soci del Club.

Regata in Versilia, undici imbarcazioni della classe J80
Regata in Versilia, undici imbarcazioni classe J80

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.