“Medaglie d’oro. Una vita per il cinema 2014”: Premio speciale a Claudia Gerini

Il 7 novembre a Roma, nei saloni di Spazio Novecento si è svolta la 35° edizione del Premio “Medaglie d’oro. Una vita per il cinema 2014“. Carrellata di attori, registi, produttori, tecnici, impiegati, parrucchieri, sarte. Tutto il mondo del cinema è stato coinvolto in questo importantissimo evento, protagonisti anche coloro che operano dietro le quinte e senza i quali nessun film potrebbe essere realizzato. La conduzione di questa edizione è stata affidata alla giornalista di Sky Cinema Barbara Tarricone. Oltre alle Medaglie d’Oro e d’Argento, sono stati consegnati anche premi speciali come il gioiello “Una vita per il cinema”, assegnato all’attrice Claudia Gerini, premiata da Omar Bakr Della B Love Jewellery.

Claudia Gerini riceve il gioiello "Una vita per il cinema"
Claudia Gerini riceve il gioiello “Una vita per il cinema”

Medaglie d’oro Una vita per il cinema 2014: Premi d’oro e d’argento e premi speciali

Tra i riconoscimenti speciali, anche Le Vittorie di Samotracia, consegnate all’attore Massimo Boldi, premiato dal regista Neri Parenti; al produttore Mauro Berardi, premiato dal regista Giovanni Veronesi; all’attrice Paola Cortellesi, erede della commedia italiana, premiata da Paolo Collalunga; all’attore Diego Abatantuono, premiato da Pupi e Antonio Avati; alla costumista Nicoletta Ercole, premiata dall’attrice Claudia Gerini; alla società Anica. Le «Medaglie d’Oro» sono state assegnate al truccatore delle dive Gennaro Marchese; all’attore e doppiatore Francesco Pannofino; al fotografo Bruno Oliviero; al tecnico Marcello Saraca; alla costumista Marina Roberti; all’assistente Nicoletta Negri; a Deborah Falzone; all’aiuto regista Roberto Farina; all’attrice Valeria Fabrizi; Ester Brioschi dell’Istituto Luce-Cinecittà, Diana Tocci dell’Anica e Gabriella Trenca dell’Agis; allo stuntman Massimo Vanni; al parrucchiere Massimo Allinori. Le «Medaglie d’Argento» sono andate, invece, a giovani promesse del nostro cinema.

L’evento nasce dall’Associazione «Una vita per il cinema» e dal «Centro studi di cultura», «Promozione e diffusione del cinema», grazie all’impegno di Paolo e Alessio Collalunga , sotto la direzione artistica di Franco Mariotti.

Credito foto: Fabrizio Bettinelli in esclusiva per Gente Vip

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.