Christina Grimmie è morta per mano di un folle. Christina Grimmie, la star di The Voice Usa, è stata uccisa a colpi di pistola da un suo presunto fan. La giovane stella appena 22enne è stata raggiunta da più colpi d’arma da fuoco.

Non ce l’ha fatta Christina Grimmie di origini italiane e rumene. La giovane stella nascente del pop è deceduta in ospedale per le plurime ferite d’arma da fuoco riportate su tutto il corpo. La cantante americana era diventata famosa nel contest di The Voice Usa del 2014.

Christina Grimmie uccisa a colpi di pistola durante il concerto
Christina Grimmie 

La dinamiche del delitto sono chiare alla polizia di Orlando (Florida), Christina Grimmie è morta con ben 5 colpi di pistola che l’hanno raggiunta per mano di un presunto fan della cantante Christina Grimmie che è entrato nel backstage aspettando il momento propizio per spararle a bruciapelo.

Nulla ha potuto il fratello della cantante, Mark Grimmie, che con il suo intervento si è avventato sull’omicida scatenando una rissa e durante la stessa, lo sconosciuto si è suicidato. Il dramma è avvenuto intorno alle 22,45 (ora di Orlando) alla presenza di un centinaio di persone che hanno solo udito i colpi di pistola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here