Il percorso della Juventus in Champions League va sempre meglio, soprattutto dopo il successo ottenuto ieri sera in casa contro il Siviglia. I bianconeri consolidano la posizione nella classifica del girone a punteggio pieno, dopo aver sconfitto per 2-o gli spagnoli vincitori lo scorso anno dell’Europa League.

Champions League: Juventus – Siviglia 2-0

juventus-news-1024x669

Allo Juventus Stadium arriva finalmente la prima vittoria della squadra di Massimiliano Allegri che si gode i gol di Alvaro Morata e Simone Zaza. Arrivati uno al 41° del primo tempo e l’altro al 42° della ripresa.
Questo risultato servirà per dare morale alla formazione campione d’Italia che invece in campionato ha iniziato con il piede sbagliato. Così i bianconeri guidano la classifica del girone D a 6 punti seguono Siviglia e Manchester City a 3 punti e a 0 il Borussia Moenchengladbach.

Esordio e gol per Zaza in Champions League

E soprattutto adesso può continuare a vincere anche grazie all’ex attaccante del Sassuolo, autore del primo gol in Europa, il secondo in questa stagione. Zaza, infatti, si era sbloccato già con il Frosinone, partita finita in parità. L’ottima condizione del centravanti italiano è dovuta soprattutto al sogno di essere convocato nel 2016 per gli europei in Francia da Antonio Conte.
Delle buone prestazioni ne parla direttamente Zaza ai microfoni di Sky sport 24: “Il gol al Siviglia è stata una grandissima gioia. Alla Juve la concorrenza è forte, ma non mi abbatto. E sogno un posto nell’Italia agli Europei. Per averlo so che dovrò giocare, perché giustamente il CT Conte non chiama chi non ha il ritmo-partita nelle gambe”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here