Problemi per Rudi Garcia che dovrà affrontare la trasferta in Bielorussia con una rosa ridotta a causa degli infortuni. Dopo pranzo la squadra capitolina è partita diretta a Minsk, dove domani sfiderà il Bate Borisov per il match di Champions League. Partita che si giocherà alle 20.45 ora italiana, 21.45 ora locale.

Problemi per la Roma, infortuni per Totti, Dzeko, Keita …

Garcia-300x201
Rudi Garcia

Il tecnico francese ha recuperato e convocato Szczesny anche se non è certo che giochi. Ma allo stesso tempo ha dovuto lasciare a casa Francesco Totti, per un problema al flessore della coscia destra che lo terrà fermo circa un mese. E anche Edin Dzeko fermato, nel corso della partita contro il Carpi, da un trauma distrattivo al ginocchio destro. La lista di infortunati, però, continua con Keita, Rudiger e Iago Falque, quest’ultimo non convocato all’ultimo visto che non era nemmeno presente all’allenamento di rifinitura.

La possibile formazione per Bate Borisov – Roma

Tutte queste assenze metteranno in grande difficoltà l’allenatore romanista, che avrà una panchina molto corta. Ecco perché ha convocato solo 16 giocatori e dovrà attingere dalla Roma Primavera. Sarà poi costretto a fare delle scelte forzate per schierare la formazione. Anche se è ritornato il portiere polacco, probabilmente giocherà De Sanctis galvanizzato dal rigore parato al Carpi. In difesa dovrebbe tornare Florenzi partito con la squadra, con la coppia centrale formata da De Rossi e Manolas. A centrocampo spazio per Vainqueur che è sembrato pronto al suo esordio sabato scorso. Mentre in attacco ci sarà poco da scegliere: con l’impiego di Salah, punto fermo del reparto avanzato, insieme a Iturbe e Gervinho.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here