La Juventus deve ancora ultimare le proprie mosse in questa finestra di calciomercato. I bianconeri oltre al trequartista dovranno pensare al reparto arretrato tra la ricerca di un terzino sinistro e un rinforzo in difesa per la coppia centrale. Senza dimenticare che con l’infortunio di Sami Khedira potrebbe esserci la necessità di trovare un sostituto per il tedesco.

Calciomercato Juventus: obiettivo Draxler

Julian-Draxler
Julian Draxler

Il primo rinforzo da fare è il trequartista, la richiesta più importante fatta da Massimiliano Allegri per la propria rosa. Il nome che continua a circolare è quello di Julian Draxler, calciatore tedesco dello Schalke 04. Il primo problema per la trattativa relativa al 21enne è stato il tecnico del club tedesco contrario alla partenza del giovane calciatore. André Breitenreiter allenatore dello Schalke ha, infatti, parlato di Draxler nel corso di un’intervista alla Bild: “Sono stato chiaro con la società, ho posto il mio veto alla cessione del giocatore. Voglio che resti al 100%. Ovviamente se dovesse arrivare un’offerta “brutale”… Al momento però l’accordo con la Juventus non c’è. Dunque per me il ragazzo resta allo Schalke, non ho nessun problema con lui. L’ho visto motivato e pronto a dare il suo contributo”.
La dirigenza piemontese ha già fatto la propria offerta, circa 20 milioni di euro, che però sono stati rifiutati. Lo Schalke chiede per Draxler ben 30 milioni, una cifra che invece la Juve considera eccessiva per un giocatore che ha subito diversi infortuni lo scorso anno. Qualsiasi mossa di mercato comunque arriverà soltanto in seguito alla finale di Supercoppa italiana, che la Juve disputerà in Cina a Shanghai contro la Lazio l’otto agosto.

Calciomercato Juventus: terzino, centrale e centrocampista

Nella lista di Beppe Marotta resta il terzino e gli unici due nomi indicati sono quello di Alex Sandro del Porto e di Guilherme Siqueira dell’Atletico Madrid. Il direttore sportivo bianconero resta nel dubbio per quanto riguarda invece la difesa centrale: proprio perché la Juve potrebbe essere costretta con gli infortuni di Giorgio Chiellini e di Andrea Barzagli a trovare un sostituto. La linea da seguire sarà quella dell’attesa, i dirigenti aspetteranno una decina di giorni per verificare le condizioni dei due difensori e nel caso si potrebbero muovere sul mercato.
E infine l’ultimo possibile acquisto è a centrocampo e arriverebbe sempre a causa dell’ennesimo infortunio per un membro della rosa bianconera, Khedira. Il tedesco è stato fermato nel corso dell’amichevole contro l’Olympique Marsiglia. Lo stop del centrocampista ex Real Madrid lascia il vuoto al centro e quindi gli juventini dovrebbero trovare un rinforzo in più. Così da poco è comparso il nome di Fredy Guarin, il colombiano dell’Inter, con cui la Juve avrebbe già sondato il terreno, e che comunque continuerà i contatti soltanto tra qualche giorno dopo la Supercoppa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here